16 curiosità sul mondo della tecnologia

41

Il mondo della tecnologia é cambiato ed è in continua evoluzione. Scopri 16 curiosità in questa guida sull’energia e la tecnologia per imparare fatti nuovi ed elementi nuovi.

1) La prima foto mai scattata nel 1826 ha richiesto 8 ore di esposizione!

Il creatore di questa macchina fotografica, Louis Daguerre, riuscì a ridurre drasticamente questo tempo a soli 15 minuti nel 1839.

I chip delle carte di credito esistono da molto tempo.

Per molti, i chip delle carte di credito sono una moda relativamente recente. Tuttavia, la tecnologia dei chip esiste dal 1986!

Fu usato per la prima volta in Francia, seguito poco dopo dalla Germania.

2) Alexa ascolta sempre le tue conversazioni.

Questo probabilmente non è nuovo per voi. Siri lo fa da sempre.

Alexa registra la cronologia dei tuoi dialoghi nel suo cloud per aiutarti a migliorare la tua esperienza Alexa.

Ma è possibile rivedere e cancellare queste registrazioni, in massa o individualmente.

3) Le persone leggono più velocemente o più lentamente a seconda di quello che stanno leggendo.

Non solo si sbatte meno le palpebre quando si è al computer, ma anche la lettura di uno schermo rallenta.

In media, le persone leggono il 10% più lentamente su uno schermo che su carta!

Per quanto riguarda la parte dell’ammiccamento, sapevate che nella vita di tutti i giorni, la gente normalmente ammicca venti volte al minuto?

Ma metteteli davanti a un computer, e quel numero scende a sette volte al minuto!

4) Il GPS è gratis… per alcuni.

Anche se il GPS è gratuito in tutto il mondo, il suo funzionamento costa 2 milioni di dollari al giorno.

Questo denaro proviene dalle entrate fiscali degli Stati Uniti.

5) Ci sono computer Amish.

Ci sono computer progettati specificamente per gli Amish, senza Internet, video o musica.

Le caratteristiche includono elaborazione di testi, disegno, contabilità, fogli di calcolo e molto altro – ma non molto di più.

6) I computer Mac hanno preso il nome dalla mela.

Non è una coincidenza che “Macintosh” suoni come la mela chiamata “mcintosh”.

Il nome è stato scritto male per evitare il conflitto con un produttore chiamato “McIntosh Laboratory”.

7) Il primo mouse del computer non era di plastica.

Nel 1964, Doug Engelbart ha inventato il primo mouse per computer! All’epoca era fatto di legno.

Era rettangolare e aveva un piccolo pulsante in alto a destra.

Lo chiamava topo perché il cavo che usciva dalla parte posteriore gli ricordava i piccoli roditori.

8) Cosa è venuto prima, lo spam o la lattina di spam?

Spam ha preso il nome dalla carne in scatola! In uno sketch dei Monty Python, hanno definito lo spam “orribile, onnipresente e ineluttabile”.

Questo sembra abbastanza accurato per lo spam che ricevo!

Inoltre, sapevate che in media, per ogni messaggio di spam inviato, ottengono solo una risposta ogni dodici milioni di messaggi di spam inviati.

Ne vale la pena a questo punto?

9) La Xbox originale conteneva clip audio di vere missioni spaziali.

L’Xbox originale conteneva dei pezzi di suono modificati da vere trasmissioni della missione Apollo.

Se si lasciava la Xbox sulla schermata iniziale, si finiva per sentire conversazioni sussurrate – vere e proprie chiacchiere della missione Apollo.

10) La maggior parte delle persone collega le loro USB in modo sbagliato.

L’86% delle persone cerca di inserire i propri dispositivi USB al contrario.

Mi sento molto meglio se lo inserisco male ogni volta!

Steve Jobs ha fatto un gioco di prestigio alla prima presentazione dell’iPhone.

La prima presentazione dell’iPhone è avvenuta sei mesi prima dell’uscita dell’iPhone.

All’epoca, il telefono era troppo buggato da usare, così Steve Jobs doveva spesso cambiare telefono dietro la sua scrivania.

Altrimenti, finirebbe la RAM e andrebbe in crash.

11) La prima sveglia poteva suonare solo una volta.

Letteralmente, solo una volta! La prima sveglia meccanica poteva suonare solo alle 4 del mattino, inventata da Levi Hutchins nel 1787.

Fu solo nel 1876 che venne realizzata una sveglia a carica automatica che poteva essere impostata in qualsiasi momento.

12) La giornata della sicurezza informatica si celebra il 30 novembre.

È stata avviata nel 1988 per aumentare la consapevolezza dei problemi di sicurezza del computer.

È facile e importante celebrare il Computer Security Day – controlla le tue impostazioni di privacy su Facebook, cambia le tue password con qualcosa di più forte.

Puoi anche leggere le ultime notizie tecnologiche e assicurarti che i tuoi dati memorizzati sul tuo telefono o nel cloud siano sicuri.

13) Il governo ha usato la PlayStation 3… ma non per i giochi.

Nel 2010, la US Air Force ha utilizzato 1.760 console PlayStation 3 per costruire un supercomputer per il Dipartimento della Difesa.

Hanno usato le PS3 perché era più conveniente e più “verde”.

14) I primi giochi online sono stati creati prima del 2000.

Il Sega Dreamcast è stata la prima console a 128 bit ad essere rilasciata.

Lanciata nel 1999, è stata la prima console che permetteva il gioco online in tempo reale.

Sfortunatamente, era un po’ troppo presto per l’epoca, dato che la maggior parte delle connessioni internet all’epoca non erano abbastanza affidabili. Al giorno d’oggi, non solo sono più affidabili, ma ce ne sono diversi tra cui scegliere utilizzando uno strumento di confronto su internet.

15) Il primo prodotto scansionato fu un pacchetto di gomme da masticare nel 1974.

Norman Joseph Woodland inventò il codice a barre, e ricevette un brevetto nell’ottobre 1952.

Solo 22 anni dopo, quando era impiegato all’IBM, il codice a barre fu sviluppato per l’uso nell’etichettatura dei prodotti.

Questo sistema, noto come Universal Product Code (UPC), è usato ancora oggi.

16) Sei in buone mani se il tuo chirurgo era un giocatore.

Stranamente, i chirurghi che sono cresciuti giocando ai videogiochi per più di 3 ore alla settimana fanno il 37% di errori in meno!

Inoltre, hanno un tasso di successo più alto del 42% quando si tratta di eseguire la chirurgia laparoscopica o le suture.