Cosa sono le balle di fieno? Non sono certamente delle bugie fatte di paglia…. adesso ridete!

Effettivamente sembra una domanda stupida. Me lo sono chiesto diverse volte e mi sono risposto sempre allo stesso modo senza però mai andare a verificare che la risposta fosse effettivamente corretta.

Poi qualche giorno fa mi trovavo in Sud Italia, per l’esattezza in Puglia, e mia moglie mentre guidavo mi ha posto questa domanda. Effettivamente tutti i campi erano pieni di queste balle e davanti a noi un trattore pieno di queste balle ci bloccava la strada.

Che balle di fieno che mi sono venute 🙂

Veniamo al dunque. Come ho risposto a mia moglie d’istinto? Credo che servano a dare da mangiare alle mucche. Ci ho azzeccato? Non vi nascondo che una volta tornato a casa sono andato a controllare. Non perché non fossi sicuro ma perché altre domande mi sono balzate alla mente. Ma perché mettiamo tutto questo fieno in forma di balle e lo trasportiamo via? Non basterebbe fare pascolare le mucche proprio in quei campi e lasciarle mangiare liberamente? Ma facciamo un passo alla volta.

Per che cosa sono utilizzate le balle di fieno?

Sono sicuro che molti di voi pensano che servano per dormire o farci l’amore dietro. Lo avrete visto in molti film porno magari o nei cult erotici degli anni passati. In effetti un legame con le “balle” ci sarebbe 🙂 Si possono utilizzare per fare l’amore o dormire ma non é quello l’utilizzo principale.

Il fieno é di norma utilizzato come mangime per caprini, equini, ovini e bovini. Oltre a questi anche i piccoli roditori come conigli ne fanno uso a scopo alimentare. Ma perché vengono create le balle di fieno?

La risposta é semplice: per ovviare alla mancanza di fieno in determinati periodi dell’anno (ad esempio l’inverno) oppure nel caso in cui non ci siano pascoli a disposizione. Nelle zone in cui, ad esempio i terreni sono utilizzati per l’agricoltura.

Il processo di raccolta del fieno non é semplicissimo. Una volta, infatti, che il fieno viene tagliato, essiccato e rastrellato viene raccolto in balle o fasci. Il motivo per cui in questo periodo dell’anno le balle sembrano abbandonate al sole é dovuto al fatto che si attende il completamento della procedura di essicazione ed il tempo necessario per essere trasportato nel luogo di stoccaggio.

Adessi sapete quasi tutto sulle balle di fieno, o almeno il motivo per cui vengono prodotte.