Dopo l’argento del volley azzurro in arrivo Un principe per Agla

44

Dopo l’argento del volley azzurro, il 27 ottobre Diletta Nicastro sarà ospite della Parrocchia Sant’Alberto Magno per presentare “Un principe per Agla”. L’evento, organizzato da Decumano Sud, promuove #IoLeggoPerché

ROMA – Dopo l’argento del volley azzurro, la pallavolo femminile continua a far parlare di sé. Sabato 27 ottobre alle 18 la scrittrice Diletta Nicastro presenta lo sport romance ‘Un principe per Agla’ incentrato sulla pallavolo, presso la Parrocchia Sant’Alberto Magno in Via delle Vigne Nuove, 563 a Roma.

Ingresso libero.

Modera l’incontro la critica letteraria Donatella Cerboni.

L’evento è organizzato in collaborazione con il presidio culturale Decumano Sud e promuove #IoLeggoPerché.

Media partner Cattonerd.

Partner Liberia Suspense, nei dintorni del giallo.

Un principe per Agla, spin-off dell’amatissima saga Unesco ‘Il mondo di Mauro & Lisi’, vanta una prefazione di Mauro Berruto, ex ct della nazionale maschile di pallavolo medaglia di Bronzo a Londra 2012. Già divenuto libro bibliografico per una tesi a Torino sulle dinamiche interne di uno spogliatoio di volley femminile, il libro è uno splendido omaggio allo sport che ha fatto incantare l’Italia con i magnifici risultati delle nazionali azzurre ai Mondiali (sabato scorso boom di ascolti con un picco di oltre il 43% di share per il tie-break della finale con la Serbia) ed un vivido affresco dell’Italia di oggi con le sue sofferenze, le sue crepe, la sua tenacia e le sue speranze.

La protagonista è Agla Zanin, migliore amica di Lisi Cavalieri, eroina di mille avventure nella saga originale.

Temporalmente il romanzo si svolge tra ‘Le antiche pietre di Dalriada’ a sei mesi dopo ‘Il libro segreto di Valdur’, quindi nelle pagine sono raccolti anche nuovi aneddoti legati a tutti gli storici personaggi della serie. “Si tratta di un mio personale omaggio alla pallavolo, sport che ho praticato, arbitrato e scritto e che amo visceralmente. Il tutto contestualizzato nella drammatica situazione economica attuale e su come lo sport può essere visto come una metafora di vita per affrontare anche le situazioni più difficili”, spiega la scrittrice.

Diletta Nicastro si conferma con questo romanzo una delle autrici italiane più originali e carismatiche, capace di miscelare amore e azione, adrenalina e passione con temi di strettissima attualità attraverso una scrittura asciutta, viva ed evocativa.

L’evento promuove l’iniziativa nazionale #IoLeggoPerché, di cui la Nicastro è messaggera dal 2016, e grazie alla collaborazione di ‘Suspense, nei dintorni del giallo’, con cui l’autrice è gemellata da tre anni, sarà possibile acquistare il libro (o altri romanzi della saga) per donarlo alle scuole per arricchire le loro biblioteche scolastiche.

La saga mystery ‘Il mondo di Mauro & Lisi’ è composta da 9 romanzi, tre raccolte di racconti, una novella natalizia e uno spin-off. Diletta Nicastro ha vinto un premio accademico con la tesi ‘Gianluca Vialli, un eroe moderno veicolato dai mass media’ e due premi letterari grazie alla sua saga, divenuta libro di testo per le scuole non solo in Italia ma anche negli Usa. Custode nazionale del lemma #mozzafiato presso la Società Dante Alighieri di Firenze grazie alle sue trame adrenaliniche, la Nicastro sta attualmente lavorando al Nono Incarico, dalla trama e titolo assolutamente top secret.

Decumano Sud è un presidio culturale attivo a Roma dal 2016, per la promozione della cultura Hobbit: letteratura, arte, viaggi, tradizioni, musica folk, cucina e fumo lento.