Babbino ….. Va a pescare !!

39

Babbino va a pescare….Moltissimi lustri fa…..Babbino con il suo amico di lunga data Sig. Giuliano si misero in società e comprarono una barca (meglio dire bagneruola) in vetroresina, con un piccolo motore.
Andavano a pescare con un gruppo di amici per tanti anni, sino a quando, in un giorno di novembre durante una battuta di pesca alla quale babbino non partecipò per via del maltempo, il più giovane della comitiva sparì nel rovesciamento di una barca.

Per il grande shock della tragedia…..finì tutto!

Mamma non era contenta delle uscite di babbino e al rientro lo aspettava come un generale d’armata nella steppa sconfinata a 40 gradi sotto zero.
Quanto pescavano? ah ah ah…ufficialmente tantissimo….nella realtà ve lo racconto!

Babbino rientrava con il cesto che sembrava pieno ma dentro c’era paglia marina, delle foglie di fico posate a mo’ di letto e sopra dei pesci ben stesi per sembrare di più.
Mancava dalla mattina presto e rientrava nel pomeriggio inoltrato quando le persone erano nelle verande a prendere il fresco….dunque il suo rientro era visibile a tutti.
Lui trascinava con fatica il cestino del pesce o almeno lo faceva credere a chi lo guardava ammirato.
Babbino in verità,  aveva nel cofano della macchina il suo famoso fucile che era una canna preparata ed elaborata per raccogliere fichi d’india, cioè aperta ad un’estremità e bloccata da un tappo di sughero.

Nel periodo di agosto anziché paglia marina c’erano nel cestino i fichi d’india…..foglie di fico e sopra i famosi pesci del bottino giornaliero.
Gli Schiano lo guardavano ammirati…mia madre no!!!

Sig.ra Schiano: “Certo che quei pesciolini freschi freschi….che bello!!”

Babbino arrivava a casa e posato il cestino, rivolto a noi diceva:”Portate su i pesciolini freschi freschi per le bambine e…..non dite niente che sono solo quelli. Il primo che parlo lo mando fuori di casa!! Silenzio assoluto!!! Se vi chiedono…dite che abbiamo la casa piena di pesci!!”
I pesciolini freschi per le bambine andavano sù e noi dovevamo occultare bene nella spazzatura le bucce dei fichi d’india.
Questo sino alla successiva pescata miracolosa!


Babbino ….. Va a pescare !!

Racconto di Marinella Melis