Ecco quali sono le città italiane che danno meno opportunità ai giovani

Tra i primi posti delle fughe di giovani tutte città del sud. Come riporta L’Espresso, in termini assoluti in cima a questa classifica c’è Napoli.

112

Che l’Italia “non sia un Paese per vecchi” lo si sapeva già.

Ma ormai più che fuga di giovani, dobbiamo parlare di autentica emorragia. Sono disarmanti i dati diramati dalla fondazione Leone Moressa, la quale registra 80mila emigranti netti all’anno.

Ma va anche aggiunto che tale dato si limita a contare quanti cambiano ufficialmente residenza. Quindi, se si considerassero anche i domiciliati o quanti si spostano da pendolari, il numero sarebbe molto più alto. Vediamo quali sono le città italiane che danno meno opportunità ai giovani, ovvero dalle quali essi scappano di più.

CONTINUA A LEGGERE