Influencer perdono followers su Instagram, come?

5

Come è ben noto la perdita di followers su Instagram è una notizia ben salta nella nostra testa, quante volte vi siete addormentati la sera con un numero di followers sul vostro profilo e vi siete risvegliati con un numero nettamente minore? Purtroppo, però questo non dipende da noi e neanche dal nostro profilo Instagram, ma dipende solamente dalla volontà di Instagram di eliminare dalla piattaforma tutti quelli account che vengono ritenuti fake o inattivi da tempo.

La maggior parte degli Influencer ha condiviso nelle proprie storie quanto la situazione sia evidente, ossia quanti followers giornalmente si perdano a causa di questa politica di Instagram. Una delle soluzioni più facili da seguire, ma forse anche la più dolorosa, è quella di impostare il profilo Instagram come privato! In questo modo non è possibile ricevere followers finti o fake ma è necessario accettare ogni nuovo followers che arriva. In questo modo se si nota un eccessivo incremento di richieste di amicizie si può pensare che siano per lo più profili fake o falsi a richiedere l’amicizia e che quindi nel tempo potranno andarsene e non essere più tuoi followers.

Come puoi vedere è assolutamente molto probabile che con il passare del tempo si aggiogano followers fake o fasulli!

Purtroppo, possiamo anche dirti che la maggior parte di questi possono anche essere sei semplici BOT, ossia sistemi esterni ad Instagram per aumentare di followers, o soltanto followers comprati. Non c’è quindi una ricetta magica che permetta di non ottenere followers fake o tarocchi ma è necessario imparare a conviverci, solo in questo modo puoi evitare di spaventarti ogni volta in cui il tuo profilo Instagram perda followers, perché sicuramente accade a te ma anche a tutti i tuoi amici. Molto probabilmente ad account molto grossi (con moltissimi followers) questa cosa è molto più evidente ma purtroppo a accade a tutti e non si può fare nulla.

Un caso che ha sicuramente fatto scalpore è quello dell’account Instagram di Dan Bilzerian, un celebre personaggio famoso che fa del suo lusso uno stato di vita. Il suo account Instagram ha perso decine di migliaia di followers nel tempo. Purtroppo come già detto nell’articolo non è assolutamente colpa sua.

Non è possibile infatti potersi proteggere da questo rischio. Bisogna solo conviverci al meglio e trarne in qualche modo vantaggio.

Per concludere quindi non è possibile assolutamente boicottare la perdita di followers su Instagram ma le migliori 3 cose che possiamo fare è selezionate attentamente i propri followers impostando il nostro profilo Instagram privato. Questa è sicuramente una prassi molto lunga ma al 100% funzionante oppure comprare followers su Instagram solamente da piattaforme affidabili, come è il caso di Visibility Reseller che da molti anni promuove la vendita di followers Instagram reali e attivi. Solo in questo modo potrai contare di avere followers altamente profilati per il tuo profilo Instagram. Non concentrarti sul prezzo dei followers ma pensa piuttosto alla qualità, meglio spendere qualcosina in più ma non perdere nulla piuttosto che perdere followers nel tempo.