Informazioni commerciali: lo strumento essenziale per la gestione del rischio

25

Le informazioni commerciali, chiamate anche business information o informazioni creditizie sono uno degli strumenti di analisi più importanti quando si deve concludere un contratto commerciale. Avere informazioni oggettive e specifiche in merito al partner con cui si sta iniziando una collaborazione può infatti essere cruciale per concludere una trattativa commerciale quando si approccia per la prima volta un partner commerciale.

Cosa sono le informazioni commerciali?

Le informazioni commerciali sono report redatti da aziende specializzate in merito ad aziende, società e persone fisiche.

Questi servizi informativi hanno come scopo la tutela del credito e del patrimonio aziendale.

Quando si tratta di persone giuridiche, si possono ottenere bilanci, indagini patrimoniali, indicazioni sugli amministratori e altre informazioni societarie. Altri dati ottenibili sono: le procedure concorsuali, i dati sui soci, i dati camerali, i bilanci e gli eventuali protesti.

A cosa servono?

Le informazioni commerciali permettono di ottenere informazioni dettagliate sullo status economico e patrimoniale, organizzativo e di affidabilità di un’azienda o persona fisica.

Le business information servono quindi per tutto ciò che concerne la gestione del rischio aziendale: prevenire gli insoluti, valutare la solvibilità di clienti e fornitori, capire se stabilire o meno una partnership e concludere contratti in tranquillità.

Tipologie di informazioni creditizie

Esistono diverse tipologie di informazioni creditizie, a seconda del livello di approfondimento.

Alcune corrispondono a indicazioni di massima e sono utili per comprendere la convenienza di un contratto (per piccole somme o esposizioni minime).

Quando i contratti sono più corposi e la valutazione della convenienza implica più di “semplici somme e numeri”, le informazioni creditizie comprenderanno ricerche su beni immobili e mobili, livello di concorrenza, rapporti con altre aziende e istituti di credito.

Ad un livello maggiore, le informazioni commerciali possono anche comprendere dati ufficiosi, raccolti in modalità meno tradizionali. Il reperimento non deve ovviamente violare la legge ma esistono diverse tecniche adottate dalle società specializzate per ottenere quanto richiesto dal cliente.

Dove reperire informazioni commerciali su aziende

Le business information possono essere reperite online su portali appositi oppure richieste ad aziende specializzate nel settore. Quando si necessita di informazioni pubbliche, i portali online possono essere la migliore alternativa e spesso sono gratuiti. Quando si vuole invece un report dettagliato, magari per conclutere grandi contratti commerciali, scegliere un’azienda specializzata (vedi per esempio il servizio informazioni commerciali e creditizie dello Studio Vaira) garantirà informazioni aggiornate ed estremamente dettagliate, reperite in modo ufficiale e ufficioso per la massima accuratezza.