Infuso di valeriana: calmante e benefico per il cuore

0
11

Come si prepara e quali benefici apporta alla salute un infuso di valeriana? La valeriana contiene valerina, acido valerianico, sostanze tanniche, gommose e mucillaginose ed un olio essenziale; queste sostanze conferiscono alla pianta virtù antispasmodiche, toniche e sedative in grado di agire sul sistema nervoso centrale senza causare effetti collaterali.

Questa pianta è  indicata nella cura di tutte le manifestazioni patologiche che traggono origine da disturbi del sistema nervoso come l’insonnia, il nervosismo patologico, lo stress, gli stati depressivi, la nevrosi, l’emicrania, la tachicardia e le nevralgie varie.

Degna di nota è anche la facoltà della pianta di ridurre e curare progressivamente le dolorose coliche intestinali.

Per curare l’agitazione e la tachicardia è preferibile utilizzare la valeriana sotto forma di infuso.

Come si prepara un infuso di valeriana.

Preparare l’infuso mettendo in una tazza di acqua bollente 1 grammo di polvere di radice di valeriana e a piacere qualche foglia di cedrina.

Lasciar riposare qualche minuto e filtrare.

Berne un paio di tazze al giorno lontano dai pasti fino ad attenuazione della sintomatologia.

Perfetto, ora avete tutto quello che c’è da sapere per preparare il vostro infuso di valeriana. In questo modo vi liberere dallo stress dando beneficio al vostro sistema nervoso.