Macron: la luna di miele con i francesi è finita

31

La luna di miele con i francesi sembra sia finita per Macron.

Siamo nel maggio 2017 e “L’enfant prodige” della politica francese Emmanuel Macron vinceva le elezioni. A sorpresa qualcuno disse, visto che il suo partito EN MARCHE era nato solo un mese prima. Ma era tutto pianificato, bisognava bloccare l’avanzata del partito antieuropeista Front National di Marine Le Pen. Grandi festeggiamenti dunque, ma la luna di miele è durata soltanto un’anno e mezzo, quel che è bastato ai francesi per sentirsi traditi ancora una volta. La politica rappresentata da Macron è sempre la stessa. cioè sempre più potere ai burocrati europei e tasse oppressive al popolo.

La rivolta dei gilet gialli (gilets jaunes) rappresenta la diseguaglianza sociale che sta subendo il popolo europeo da quando c’è la gestione dell’unione europea.