L’italiano dalle parole in cammino

62

In occasione del suo soggiorno negli Stati Uniti la giornalista de La Voce di New York, Filomena Fuduli Sorrentino ha realizzato un’intervista al noto personaggio ed ideatore dell’Associazione “Parole in cammino”. Parliamo del professore italiano Massimo Arcangeli, docente di linguistica italiana, ex-preside della facoltà di Lingue e letteratura Straniere presso l’Università degli Studi a Cagliari, dove è incaricato anche dell’insegnamento di Sociologia dei processi culturali e comunicativi. Il Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia, promosso dall’Università di Siena, si è svolto dal 7 al 9 Aprile ed ha avuto come tema di cornice quello delle lingue e dei dialetti d’Italia.

L’intera intervista si puo leggere su link che segue:

http://www.lavocedinewyork.com/arts/lingua-italiana/2017/03/31/arcangeli-e-quellitaliano-dalle-parole-in-cammino/

FILOMENA FUDULI SORRENTINO

Filomena Fuduli Sorrentino

Calabrese e appassionata per l’insegnamento delle lingue, dal 1983 vivo nel Long Island, NY. Laureata alla SUNY con un AAS e in lingue alla NYU con un BS e un MA, sono abilitata dallo Statoo di New York all’insegnamento K-12 in italiano, ESL e spagnolo. Insegno dal 2003 lingua e cultura italianenelle università come adjunct professor e come docente di ruolo in una scuola media del Newburgh ECSD. Nel mio tempo libero amo scrivere, leggere, cucinare, ascoltare musica, viaggiare, visitare i centri storici (soprattuto italiani) e creare cose nuove. Tra le mie passioni ci sono la moda, il mare e la natura. (Fonte: La Voce di New York).

Di seguito il progetto di CrowFunding su KickStarter per “La Voce di New York”