Le critiche di Lodo Guenzi a X Factor, prima di diventare giudice

0
46

Lodo Guenzi a X Factor. Non c’è pace per Asia Argento. Figlia di Dario, attrice e regista. La quale, dopo essere finita in una tempesta di critiche per la denuncia alquanto tardiva delle molestie subite da Harvey Weinsten – accodandosi così alle innumerevoli attrici molestate da questo orco di Hollywood ma denunciando a scoppio più che ritardato e a successo avvenuto – ha dovuto subire la perdita del proprio compagno Anthony Bourdain, morto suicida; le accuse di violenza sessuale da parte dell’attore allora minorenne Jimmy Bennett e ora la cacciata da X Factor.

A sostituirla sarà Lodo Guenzi, fondatore e front-man degli Stato sociale. Il quale sta vivendo un momento di grande popolarità dopo il secondo posto al Festival di Sanremo – ma di fatto gli Stato sociale sono stati i vincitori morali del Festival, anche perché la loro canzone orecchiabile è l’unica che si ricorda ancora – e la conduzione insieme ad Ambra Angiolini del concertone del Primo maggio.

In realtà, il nome di Lodo Guenzi come giudice di X Factor era già circolato insistentemente durante l’estate. Tanto che il cantante aveva anche affiancato il programma. Guenzi sarà accanto a Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Fedez. A suggellare il tutto un comunicato di Sky.

In un tweet, Asia Argento ha salutato i suoi selezionati ma anche lanciato una frecciatina al suo sostituto. Chiamandolo solo ironicamente “biondino” nel fargli il classico “in bocca al lupo”. Basta leggere cosa diceva di questo format fino a poco fa. Non mancano, di fatto, le ironie e le critiche dei fan.

Vuoi saperne di più su Lodo Guenzi a X Factor?

CONTINUA A LEGGERE