Marilyn Monroe fu uccisa? Ecco nuova prova dell’FBI

858

Marilyn Monroe, nome d’arte di Norma Jeane Mortenson Baker Monroe.

La splendida diva triste che si uccise con una overdose di barbiturici il 5 agosto 1962. Almeno questo è quello che la perizia medico-legale ha consegnato alla storia. Nel corpo dell’attrice sono stati ritrovati 8 milligrammi di idrato di cloralio e 4,5 milligrammi di Pentobarbital per 100 millilitri di sangue.

L’incerta ricostruzione degli eventi di quella notte, hanno alimentato alcune tesi complottiste sulla vera natura del suo decesso. In particolare, che Marilyn Monroe non si sia suicidata ma che fu uccisa.

CONTINUA A LEGGERE se vuoi scopprire se veramente Marilyn Monroe fu uccisa.