Medici cinesi si risvegliano neri dopo coma da covid-19

136

Due medici cinesi si risvegliano neri. E qui non intendiamo dire incazzati neri 🙂 Erano gravemente malati di COVID-19 e dopo un lungo coma si ritrovano clamorosamente con la pelle di colore scuro.

I due malcapitati sono Yi Fan e il Hu Weifeng, entrambi di 42 anni. I due medici lavorano presso l’ospedale centrale di Wuhan. Sono colleghi del dottore Li Wenliang, il primo ad aver allertato il paese della presenza del virus di cui poi è rimasto vittima il 7 febbraio dopo la carcerazione imposta dal governo). I due medici sono stati dichiarati positivi il 18 gennaio. A causare l’anomalo colore della pelle è il farmaco che viene usato per fermare il Coronavirus, che interviene sul malfunzionamento del fegato, provocando una diversa pigmentazione della pelle. I medici che hanno curato i due pazienti confermano che il colore della pelle di entrambi tornerà alla normalità quando saranno ripristinare le normali funzioni del fegato. 

Medici si risvegliano neri: è avvenuto anche altrove?

Ad oggi questo strano fenomeno è avvenuto solo in Cina 🇨🇳 che oggi conta solamente 1.962 positivi al Coronavirus. Wuhan resta ancora la città più colpita ed attualmente positivi che ne conta circa 700, oltre la metà di tutti i pazienti della provincia (Hubei), seguita da Pechino (242), Suifenhe (101) e Canton (88).

La Repubblica Popolare Cinese ad ora detiene il primato per guariti (77.147) in percentuale ai contagi (84.292). Registra solo 4,6 mila decessi: sempre se i dati forniti dal governo cinese siano veritieri.

Due dottori cinesi si risvegliano neri. Se sentite parlare di questa news penserete, come è lecito immaginare in questo periodo, che si tratti di un fake. Ma non lo è. I due dottori devono essere stati sconvolti già psicologicamente dalla malattia. Provate ad immaginare la loro reazione a trovarsi con la pelle stranamente scura.

Ovviamente per sdrammatizzare un pò tutto questo ci fa pensare alla simpatica canzone che faceva: sei diventato nera, nera, nera, sei diventato nera, come il carbon 🙂 Ovviamente si riferiva all’abbronzatura.