Nave fantasma rinvenuta dal Po: di cosa si tratta

0
71

Quanti di voi hanno mai visto una nave fantasma? Di tanto in tanto oceani, mari, fiumi o laghi riportano a galla oggetti misteriosi, che scatenano miti e leggente. Del resto, il loro fascino sta anche in questo, soprattutto oceani e mari, che ci restituiscono storie d’altri tempi. Oggetti appartenuti chissà a chi, navi che hanno percorso chissà quali intemperie, creature strane simil mostri (come avvenne in Nuova Zelanda negli anni ‘70).

Anche l’Italia ha le sue storie da raccontare. Del resto, essendo circondata quasi interamente dal mare, ha prodotto navi, dato vita a missioni lontane, generato. Terra di santi, poeti e appunto navigatori. Ma anche i fiumi possono celare le proprie storie. Come il fiume Po, tanto lungo quanto inquinato, nonché importante per l’agricoltura del nostro Paese. Sebbene di tanto in tanto faccia paura, soprattutto in caso di alluvioni.

In questi giorni, dalle acque del fiume Po è riaffiorata una nave lunga 54 metri e con un peso di 363,61 tonnellate. Per un lungo periodo dalle acque continuò ad affiorare un solo cannone di 76 millimetri posto a prua (mentre a poppa erano presenti due mitragliere da 20 mm). Poco dopo però l’imbarcazione, depredata di tutto, scomparve nelle acque del fiume Po. Di cosa si tratta?

Vuoi saperne di più sulla misteriosa nave fantasma?

CONTINUA A LEGGERE