NUMB Anna di Diego Ferra, trilogia di Sperling & Kupfer

La storia d'amore italiana vincitrice ai wattys, con oltre 1 milione e 200 mila visualizzazioni online.

123

Cari amici, in questi giorni mi sono deliziata con un libro che mi ha emozionata moltissimo. Sto parlando del primo capitolo della trilogia NUMB Anna di Diego Ferra, pubblicata inizialmente in una famosa piattaforma Wattpad e poi successivamente con la casa editrice Sperling & Kupfer.

Vediamo insieme di cosa parla

Trama

L’aeroporto è intasato di auto parcheggiate al sole e bagagli a mano trascinati in tutta fretta. Nel cielo, il rumore assordante di un aereo in partenza. L’ultima volta che Anna ha raggiunto sua nonna Evelin in Inghilterra aveva soltanto sette anni. Ora, a diciott’anni, e al suo primo viaggio da sola, si sente irrequieta. Chiunque si sentirebbe così. Perché questa volta non si tratta di una vacanza estiva come le altre. Anna è stata ammessa al Magdalene College di Cambridge e la sua vita sta per cambiare: una nuova casa, nuovi amici, un nuovo mondo tutto da scoprire. Ha organizzato questo viaggio nel minimo dettaglio.

Eppure quel che ancora non compare nei suoi appunti, scritti con precisione sull’agenda, tra gli orari dei corsi da seguire, è il nome di Nicolas, né l’enorme mistero dei suoi occhi.

Non c’è nemmeno il fiume Cam, lento e dolce, che dalle sue sponde la guarda e le ricorda che siamo sempre dove dobbiamo essere. Anna si sente totalmente impreparata a tutto questo. Un universo di emozioni sconosciute l’attende. Così come l’incontro con un nuovo sentimento. L’amore. Con una scrittura intensa, incisiva e carica di emozioni, Diego Ferra ha saputo conquistare il cuore delle lettrici.

Un romanzo coinvolgente sotto tutti i punti di vista: per i personaggi molto interessanti e tutti da scoprire, non sono mai banali né stereotipati, per l’ambientazione molto British in quanto le vicende si svolgono a Cambridge e poi anche per lo stile di narrazione dell’autore che è molto semplice ma tende ad andare molto in profondità quando si tratta di raccontare i pensieri e gli stati d’animo dei personaggi. Una storia intensa e coinvolgente. Ora vi lascio qui qualche estratto.

In questo estratto che vi propongo qui è Anna che parla del personaggio di cui si sta innamorando ed immagina quello che lui sta facendo

[…] Quelle poche righe mi trasmettono di più di qualunque conversazione io abbia mai avuto con lui. Lo immagino davanti al computer che, in una notte già passata, mi sta scrivendo. Sdraiato sul letto, mentre guarda la mia finestra. Lo immagino scostarsi i capelli dalla fronte e perdersi lui stesso nel suo mistero. Lo immagino. Vorrei tanto che per una volta quello che desidero sia reale e io, lo so, non ho mai desiderato nulla così fortemente in vita mia.

Mi avvio verso l’ingresso e penso a Nicolas. Lo maledico. Maledico quegli occhi incredibilmente belli, maledico quella voce tanto profonda da farmi tremare, maledico quella bocca che incollerei alla mia senza prendere fiato neppure per un secondo.

Vi consiglio questo romanzo perchè oltre ad esser scorrevole è anche una storia avvincente e appassionante e il battito del cuore accelera sempre più man mano che si leggono intere pagine dove si sente profumo di sensualità, di amore e passione.

E per ora è tutto, spero di avervi incuriosito. Ora devo andare perché mi aspetta il secondo capitolo della trilogia Numb.

Baci baci

Angela Meloni

Per leggere la rubrica dei libri potete farlo collegandovi al sito internet www.angelameloniblog.wordpress.com