L’ olio di palma fa male davvero? Come stanno le cose

72
olio di palma fa male

L’ olio di palma fa male. E’ stato un tormentone per molto tempo. Ma cosa c’è di vero? un po’ di tempo stiamo assistendo ad un’autentica battaglia contro questo olio. E’ cancerogeno, fa ingrassare, accelera la deforestazione. Si dice. E così sugli scaffali dei supermercati stiamo assistendo ad un’inondazione di prodotti olio di palma free. Che indicano orgogliosamente sulla propria confezione di esserne privi.

In particolare, cioccolate spalmabili, merendine e biscotti. Ma fa davvero così male? E i prodotti alternativi fanno davvero così bene? Come fatto per il cosiddetto pane nero, ho cercato di informarmi seriamente al di là di campagne anti-Nutella e simili. Di seguito cerco di fare un po’ di chiarezza su questo prodotto.

L’olio di palma fa male? Ma prima di tutto sapete che cos’è l’olio di palma?

Ovviamente viene derivato dalle palme da olio che vengono coltivate prevalentemente nel sud-est asiatico. I paesi principali coinvolti nella produzione sono la Malesia e l’Indonesia. Ne è interessate, però, anche il Sudamerica. L’amazzonia ha subito una potente deforestazione con l’obiettivo di sfruttare le opportunità derivanti dalla coltivazione della palma da olio. Ma veniamo alla composizione. L’olio di palma pur avendo una origine vegetale è composto da una forte percentuale di grassi. Tanto da farlo avvicinare ad un composto simile al burro. I suoi grassi sono infatti saturi (laurico, palmitico e stearico).

Ma a cosa si deve questo boom dell’olio di palma?

Innanzitutto il costo di produzione è molto basso. E questo sicuramente ha causato la sovrapproduzione di questo prodotto. Oltre a questo, però, bisogna dire che l’olio di palma è insapore. Questo permette di non alterare il gusto dei cibi durante la preparazione. Questo olio, inoltre, ha tempi di conservazione notevolmente superiori a quelli del burro. Il vero boom dell’oli di palma è però dovuto all’inasprimento delle sanzioni da parte dell’OMS (organizzazione mondiale della sanità) verso l’utilizzo dei grassi ossigenati come le margarine.

Volete saperne di più sul perché l’olio di palma fa male?

CONTINUA A LEGGERE