Il palazzo della morte in Italia: 17 morti e 10 malati di Cancro tra gli inquilini, dove si trova

124

Ventisette casi di tumore dal 1990 ad oggi. Già 17 morti e 10 invece sono i malati. Dal primo al nono piano, su ogni pianerottolo ci sono almeno due casi di cancro. Allo stomaco, al fegato, al seno, al cervello, ma anche linfoma di Hodgkin e non Hodgkin, prolattinoma all’ipofisi, noduli alla tiroide.

Questa una delle tante testimonianze:

“Siamo venuti a vivere qui il 19 settembre del 1982, ricordo ancora il giorno in cui ci hanno consegnato la casa”, racconta il signor Antonio Magliocchi. Sua figlia Licia dieci anni fa, quando viveva ancora con i suoi genitori, è stata colpita da un prolattinoma all’ipofisi, ma fortunatamente è guarita. Oggi, insieme agli altri condomini è in cerca di risposte:

“In questo condominio si sono susseguiti in maniera esponenziale casi di decessi e anche persone che si sono ammalate, oggi in cura o in attesa di conoscere l’esito dell’esame istologico. Ad ottobre, a distanza di una settimana sono morte due inquiline”.

Cernobyl? Fukushima? Macché! Italia! Dove si trova questo palazzo degli orrori? E perché miete così tante vittime?

CONTINUA A LEGGERE