Come fare una prima colazione equilibrata e nutriente

57

Consigli, suggerimenti e alcune regole per iniziare la giornata nel modo giusto con una prima colazione equilibrata e sana.

Da alcune indagini risulta che il rapporto che noi italiani abbiamo con la prima colazione non è proprio tra i più corretti. E questo non solo per le cattive abitudini, ma anche per qualità e quantità degli alimenti che consumiamo.

Molti italiani snobbano la prima colazione

Una prima colazione equilibrata è fondamentale. Ma nonostante questo, in Italia sono 7 milioni (il 15%) i breakfast skipper, cioè le persone che saltano la colazione mattutina, e le motivazioni sono diverse. C’è chi non è abituato, chi non riesce a mangiare appena sveglio, chi non ha il tempo di farla, chi preferisce mangiare a metà mattinata o fare un pranzo più abbondante.
Tra coloro che affrontano la giornata consumando la prima colazione, il 70% preferisce farla a casa, ed il 65% di questi la preferisce tradizionalmente dolce.

Comunque, rincuora il fatto che circa la metà di coloro che fanno la colazione, si impegna a prepararla in modo sano, senza troppi grassi, senza olio di palma e zuccheri aggiunti. Ma sono ancora pochi (8%) quelli che mangiano frutta.

Quali sono gli alimenti preferiti dagli italiani a colazione

Gli alimenti preferiti dagli italiani per la prima colazione sono:

  • Il latte: sempre più persone stanno riscoprendo questo prezioso alimento, anche in versione senza lattosio o di soia, di mandorla e altro. Mentre il 44% degli italiani preferisce lo yogurt.
  • Il caffè, consumato insieme al latte, macchiato o cappuccino, è seguito solo dal tè nelle preferenze degli italiani.
  • Sei persone su 10 preferiscono i biscotti che, nei cambiamenti di stile di vita e cultura, hanno preso ormai il posto del vecchio pane tostato.
  • Ancora protagonisti sono le fette biscottate ed il pane, normali, integrali, ai cinque cereali, soli o accompagnati da un velo di marmellata, miele o creme spalmabili.

Vuoi saperne di più su come poter fare una prima colazione equilibrata?

CONTINUA A LEGGERE…