Scopriamo alcuni tra i migliori rimedi naturali per combattere ed alleviare i fastidiosi disturbi provocati dal raffreddore comune.

Quando le temperature si abbassano bruscamente, ecco il raffreddore che spesso e volentieri ci viene a trovare. E’ un’infiammazione delle membrane delle mucose nasali, che scende poi verso la gola ed i bronchi. Nessuno è immune e colpisce tutti, bambini e adulti.
E’ una malattia banale, di solito di origine virale, dove i virus vengono trasmessi con contatti, tosse e starnuti, soprattutto in ambienti chiusi e affollati.

I fattori che possono scatenare il raffreddore comune sono il freddo umido, la convalescenza, una dieta non corretta. Normalmente la guarigione avviene in 3-4 giorni, durante i quali si manifestano lacrimazioni, starnuti, bruciore di gola ed a volte anche tosse. Ma esistono diversi rimedi naturali per combatterlo senza ricorrere eccessivamente ai medicinali.

Ecco i rimedi tra i più efficaci contro il raffreddore comune

  • Tisana allo zenzero, che aiuta ad alleviare la congestione, a ridurre l’infiammazione ed a liberare le cavità nasali.
    Versare 3 fettine di rizoma di zenzero fresco, oppure un pizzico di polvere di zenzero, in 300 ml d’acqua e far bollire per 3-4 minuti. Filtrare, fare intiepidire e aggiungere succo di limone. Dolcificare con miele di eucalipto e bere.

CONTINUA A LEGGERE…