Satori

19

Satori, l’illuminazione di tutti i giorni. Luce della ragione che arriva ogni giorno. Ogni giornata lunga, indaffarata, caotica. Ci vuole un punto.

Uno al giorno.

Fra il lavoro, la casa, la famiglia, la spesa. Bisogna fermarsi a ragionare.

Una volta al giorno.

Quindi il lavoro bene o quasi, la casa sembra bene con un po’ di sforzo,

Relazioni? Si vede qualcuno.

Un punto al giorno.

Giornate, in un mese ce ne sono 30 o 31 sembrano poche.

Passano ma non sempre bene.

Un punto al giorno serve per capirle. Satori ,un illuminazione ma di tutti i giorni.

L’obbiettivo è la fine del mese.

Il mistero della mente, non vorrei cantare jovanotti per dirlo ”Tempo quando stai bene lui passa” (Jovanotti).

Passa meno, mistero

La teoria della mente, questo è nero questo è giallo invece è nero, mentalisti.

Vedo nero! (zucchero)

Io li odio la teoria della mente è quello di Jovanotti. E’ vero se si sta bene passa.

In realtà il giallo è giallo ed il nero è nero.

Satori l’illuminazione giornaliera.

Un punto fermo al giorno

Giornate, caotiche, indaffarate lunghe la spesa, la casa, la famiglia.

Satori una volta al giorno.