Credo
che ogni poeta
almeno una volta
abbia sognato
pace eterna tra la gente,
concordia e avvedutezza tra
tutte le nazioni!

Ed io questo sogno sto sognando
da parecchi decenni e,
solo lo rivolto nei pensieri
e lo dipingo
con diversi colori:
una volta parto dall’Oriente
con un vestito rosso,
un’altra dall’Occidente,
col vestito verde!

Ma il contenuto è sempre lo stesso:
popoli dell’intero mondo
assalgono dai tutti i lati
nei colori dello spettro –
si salutano, abbracciano,
si stringono le mani
e tutti ad alta voce
ripetono, gridano
in tutte le lingue del mondo
PACE TRA TUTTI I POPOLI DEL MONDO!

Tradotto in italiano da me stessa

(bibi.biljanovska@ – originalmente scritta in lingua serba negli anni 80 del secolo passato, ricomposti nel 2010- nell’ occasione della pubblicazaione nell’Associazione “Desnaka Maksimović – Toronto Canada – tutti i diritti riservati)

2 COMMENTS