Veri maestri di vita

Sergio Marchionne per alcuni ha salvato la Fiat dal tracollo, per altri se n'è infischiato dell'Italia dislocando all'estero fabbriche italiane.

71

Chi sono i veri maestri di vita? In questa nuova era di guru e maestri osannanti e certificati spesso ci si dimentica di chi Maestro lo è, semplicemente, senza riconoscimenti o certificazioni.

Chi ispira gli altri a dare il meglio di sé, chi vive quello che pensa, chi non insegna ma dimostra: questo è il miglior Maestro che ci possa capitare di incontrare e, sempre, mai per caso.

Non sempre il Maestro è una persona positiva o buona o amabile, non ha importanza quello che fa di sé stesso ma cosa riesce a fare di noi. I gatti sono ormai dei famosi maestri zen e, citando il Dalai Lama, il nostro nemico è senz’altro il nostro miglior maestro.

Sergio Marchionne per alcuni ha salvato la Fiat dal tracollo, per altri se n’è infischiato dell’Italia dislocando all’estero fabbriche italiane. Per alcuni ha salvato il posto di lavoro agli operai italiani, per altri ha operato solo a favore dell’azienda. In ogni caso tutti abbiamo imparato qualcosa da lui, che sia positivo da ripetere o negativo da evitare, ma nessuno senz’altro può mettere in dubbio di aver ricevuto la Grande Lezione sul Senso di Responsabilità.

Grazie per l’attenzione

Marco

P.S.: Questo post voleva essere una riflessione sul Maestro che è in noi … adesso è diventato anche il ricordo di un Grande Imprenditore.