Entro un’ora via dal web contenuti terroristici: al via l’attacco dell’UE.

0
27

Via dal web contenuti terroristici entro un’ora e sanzioni sino al 4% del fatturato annuo per chi non si adegua.

Dopo che ieri è stata approvata la riforma sul copyright, Juncker passa subito all’attacco:

“La Commissione europea propone oggi nuove nrome per eliminare la propaganda terroristica dal web. Il tutto deve avvenire entro un ‘ora, ossia entro il lasso di tempo decisivo in cui possono essere prodotti i danni più gravi”. Lo ha detto Juncker.

Questi dovranno essere messi offline dopo segnalazione da parte delle autorità nazionali competenti, ci dovranno essere punti contatto sempre disponibili per cooperare con Europol e stati membri.

Il ministero della verità

È ormai chiaro l’intento dell’UE: controllare il flusso di informazioni e decidere cosa possono vedere coloro che usufruiscono di internet e delle piattaforme social.

Come nel distopico mondo orwelliano, il ministero della verità alla fine fa la sua comparsa, proponendosi come custode della vera informazione e punitore di coloro che osano affermare cose che vanno contro questo regime.

Questo regime sta tentando in tutti i modi di attaccare i popoli, i confini e la libertà di stampa, punendo coloro che si ribellano (vedi, Orban).

Quindi è ormai chiaro: l’Unione Europea non è democratica.

Fonte: https://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2018/09/12/entro-unora-via-da-web-i-contenuti-terroristici_18e0ed19-5de1-46b4-8577-0412fe18b01d.html