Morte del pensiero. Non ho più forze per combattere.

Ho provato ad innamorarmi nuovamente ma è difficile.

242

Morte del pensiero.

Ho provato ad innamorarmi nuovamente ma è difficile.

Mi sento come se stessi girando intorno ad una rotonda per molte volte, ma non sai mai con esattezza quante sono veramente. Ho provato a farcela da solo ma non ne sono in grado perché ho paura, tanta paura; queste paure che sembrano portare alla morte. Sono pensieri che vorrei tenere il più possibile lontano è l’unico modo per farlo è imbottirmi di malincuore e dormire di nuovo, ancora; ma ora dimmi se questo non è peggio della morte stessa. Ti prego smettila di farmi del male ancora, non ho più forze per combattere se poi non ricevo le giuste attenzioni.

Perché in realtà l’unica cosa che mi accomuna a voi erano i dispiaceri della vita, diversi ma anche simili per il dolore.

La morte del pensiero.