Robofilia di propaganda. Ne siamo tutti vittime …

La vendita di una cosa nuova sul mercato è il frutto di qualcosa che viene creato e pianificato ciberneticamente all'incirca 5 decenni prima

202

Che cos’è la Robofilia di propaganda? Nel 1895 venne pubblicato il libro <Psicologia delle folle> di Gustave Le Bon. Questo libro diede l’ispirazione nel 1913 al nipote di Sigmund Freud, Edward Bernays uno dei primi spin doctror della nuova era e uno dei più potenti programmatori di massmedia della storia moderna. L’ispirazione si concretizzò con la creazione di una gigantesca macchina robofilica per telecomandare l’umanità e le masse verso l’esperimento eugenetico di genocidi, della prima e seconda guerra mondiale. Si trattava di test di robofilia pratica che svilupparono la pianificazione di propaganda per le guerre fredde e psicologiche. Questi testi portarono sia alla pubblicità per la guerra cybernetica che diede vita all’11 settembre 2002, sia allo sviluppo della psicotronica.

Robofilia di propaganda? Che ci piaccia o no oggi siamo tutti, nessuno escluso, telecomandati e condizionati dall’industria e dalle macchine robofiliche multinazionali della propaganda.

robofilia di propaganda
IN OMAGGIO ALL’ UMANITA’ 4 E-BOOK GRATUITI DA LEGGERE COMODAMENTE ONLINE
https://issuu.com/cosmogandibestseller

Molto spesso quello che consideriamo aberrantemente essere le nostre opinioni frutto del libero arbitrio, idee o sogni, ci sono state in realtà, sin dalla nascita, costruite e architettonizzate addosso da altri intenzionati ad avere il controllo delle nostre menti. I nostri atteggiamenti ed il nostro modo di vedere le cose in questa ipnodittatura, sono spesso il frutto robofilico, di una manipolazione incessante, di cui non abbiamo alcuna percezione cosciente.

Questo perché i servizi specializzati alla programmazione vengono organizzati sempre circa 50 anni in anticipo.

Che cos’è in concreto la Robofilia di propaganda? In altre parole la vendita di una cosa nuova sul mercato è il frutto di qualcosa che viene creato e pianificato ciberneticamente all’incirca 5 decenni prima. Le grandi masse di ibridi umanoidi terrestri vivono quindi ignorantemente uno spostamento aberrato di spaziotempo, controllato robofilicamente.

L’ INGEGNERIA DEL CONSENSO.

Di seguito un servizio della RAI sull’argomento propaganda e manipolazione di massa.

https://youtu.be/q7dFqn4mg18

Per tutti coloro che si sentono vittime della propaganda, della manipolazione di massa, delle scie chimiche o della psicotronica satellitare e che vengono effettivamente torturati con queste tecnologie deviate, esiste un famoso ricercatore italiano che si occupa di questa fenomenologia (vedi video).

Controllo mentale Mk Ultra con Emiliano Babilonia.

 

https://youtu.be/6qXBWUinxHQ

http://www.ROBOFILIA.webnode.it

http://www.COSMO-GANDI.webnode.it