Un treno di sushi ad alta velocità.

A Tokyo si può mangiare alla velocità della luce...

555

I giapponesi sono sempre più veloci di tutti si sa.

Adesso, infatti, non c’è solo il famoso velocissimo treno Shinkansen a fare invidia alle ferrovie di tutto il mondo, ma esiste anche un ristorante con un treno di sushi da alta velocità.

sushi train

Si chiama Uobei. Le immagini che vedrete in questo articolo sono impressionanti, un ristorante ad altissima tecnologia, dove la qualità del cibo non viene per niente trascurata. Insomma il modello giapponese ci lascia sempre a bocca aperta.

Come molte altre catene di sushi, non è così caro. Un piatto di sushi costa circa 1 euro. E secondo le recensioni online, il sushi è più o meno quello che ci si aspetta per questo tipo di posto: non straordinario, ma accettabile. Il cibo, però, non è ciò che rende Uobei un luogo unico.

Ogni posto a sedere ha di fronte un tablet Android che consente ai clienti di ordinare con tecnologia touch. L’interno del ristorante sembra un pò come un internet cafè! Il menu del tablet ha anche la lingua inglese, coreana e cinese. La maggior parte delle altre catene di sushi in Giappone ha tutto in lingua giapponese. Un punto a favore per i turisti stranieri stanchi di dover scegliere i sushi senza capire una mazza.

sushi train

La vera attrazione, però, come anticipato è il sistema di binari “ad alta velocità” capace di inviare i sushi verso di voi a rotta di collo. Qui non si parla del classico lento nastro trasportatore, a cui siamo tutti abituati. Bensì ci sono tre binari sovrapposti che inviano vassoi in grado di contenere fino tre piatti di sushi. Dopo aver ottenuto il vostro cibo, si preme un pulsante per inviare il vassoio vuoto in cucina. Lo vedrete partire come un razzo.

Se abitate a Tokyo o state per fare le vacanze in Giappone e siete interessati a visitare il ristorante Uobei, esso si trova nel famoso quartiere di Shibuya, una delle zone più dinamiche della città. A dimostrazione di questo, pure il sushi viaggia a velocità ultrasoniche.

Mi raccomando, però, non mangiate ad alta velocità. Lo sapete che fa male: lo stomaco si gonfia ed il portafoglio si svuota.