La rivincita delle slot machine: sono loro a coprire l’87,5% dell’offerta gambling

65

Ottimi risultati quelli che emergono dal bilancio 2022 di Egamingmonitor.com sul panorama internazionale del gambling. Lo studio di settore, tradotto in italiano da Gaming Report, ha analizzato 10.000 pagine di gioco identificando quella che è probabilmente la più vasta offerta dell’intero panorama gaming, per la bellezza di ben 28.000 diversi giochi. Un ventaglio di proposte offerte da 496 aziende fornitrici, quest’ultime cresciute numericamente nella misura dell’8% dal 2021, mentre i gruppi unici sono 621.

Sono dieci gruppi a spartirsi più della metà del mercato globale, con Evolution Gaming in testa grazie alla sua capillare diffusione nelle diverse piattaforme mondiali, con una percentuale del 14%. Si passa da operatori più prolifici ad altri che puntano più sulla qualità del prodotto diminuendo il numero di uscite, le quali sono però state quantificate in 25.000 ogni mese e il 33% di queste risale proprio all’appena chiuso 2022 per 6.780 nuovi giochi lanciati.

Il dato forse più significativo che emerge da questo studio analizzato da Gaming Report è inerente alla tipologia di gioco più proposta dai produttori, chiaramente indicativa delle preferenze dei giocatori e delle tendenze mondiali. Si tratta delle slot machine online, che rappresentano l’87,5% dell’offerta degli operatori, dominando in maniera incontrastata il mercato del gambling. Ai restanti giochi non rimangono, infatti, che percentuali irrisorie: a seguire troviamo i giochi da casinò live con il 5%, i giochi di carte con il 2,4%, le roulette online con l’1,2%, i video bingo con 0,4% e alcuni giochi di nuova generazione come slingo e crash games che ricoprono però percentuali decisamente basse.

Ma perché le slot machine hanno tanto successo?

Le slot machine rappresentano una categoria che gode di una variabilità interna decisamente non trascurabile. Sono infatti molteplici le meccaniche di gioco disponibili, che cambiano radicalmente il gameplay da un titolo all’altro, così come l’implementazione – o meno – di features e bonus game va a incidere sensibilmente sull’esperienza del giocatore.

Le slot lanciate sul mercato vengono inoltre spesso inserite in saghe che già hanno catturato il cuore degli utenti, proponendosi come veri e propri sequel o come varianti sul tema di altri titoli di successo. Questo aspetto è molto gradito agli appassionati del settore, che beneficiano così sia della novità appena uscita sia della familiarità dei protagonisti a cui sono già affezionati. Oltre a essere un tipo di gioco molto versatile, è anche uno di quelli che meglio si adegua alla fruizione da mobile, con grafiche ottimizzate che regalano all’utente un’esperienza di gioco che non ha nulla da invidiare alle piattaforme di gioco desktop.

Altra caratteristica che determina il successo delle slot è la disponibilità di demo gratuite online: un’opportunità che consente ai neofiti di testare le diverse meccaniche e ai giocatori già appassionati di verificare se un titolo appena uscito sia confacente alle proprie preferenze. Il tutto ancora prima di dover investire anche pochi centesimi in una sessione di gioco.

Infine, una previsione per il 2023 che prospetta un futuro ancora più innovativo dell’economia gambling che certamente riguarderà anche il comparto slot, ma non si limiterà a esso. Parliamo dell’integrazione di NFT, già lanciati nel mercato ma ancora poco diffusi. La prospettiva è quella di implementare la loro presenza all’interno di slot machine e crash games – per fare solo un paio di esempi – anche in maniera personalizzabile, oppure di introdurli come elemento cardine di programmi di fidelizzazione all’interno delle piattaforme di gioco.