I Migliori Giovani giocatori di pallavolo da tenere d’occhio

194

Dopo l’incredibile vittoria ai Campionati del Mondo del 2022, la pallavolo italiana ha attirato sempre di più l’attenzione di tifosi e non.
Dopo una serie incredibile di vittorie, gli Azzurri sono riusciti a riportare in voga uno sport in cui non si vedeva un titolo da ben 24 anni.

Quindi ci siamo chiesti: quali sono i migliori giovani talenti della pallavolo da tenere d’occhio in questa stagione? Scopriamolo insieme.

Simone Giannelli

Al primo posto non potevamo non inserire il giocatore  più decisivo per la vittoria del Mondiale  lo scorso anno: Simone Giannelli. Dopo aver ricevuto anche il titolo di “Miglior Palleggiatore” e “MVP” nei Mondiali, Giannelli è tornato a Perugia, dove ha disputato il campionato 2022/23, portando la squadra a vincere la regular season senza nemmeno subire una sconfitta (unica squadra in grado di riuscirci).

Chiaro è che, a 26 anni, il Palmares di Giannelli è già ricco, e riteniamo che sia quindi uno dei migliori giovani e delle migliori speranze per il futuro della pallavolo italiana.
Attualmente Giannelli è impegnato nella Nations League, e moltissimi tifosi si sono già scatenati scommettendo sempre su di lui. Secondo le prospettivi di scommesse sportive l’Italia sara protagonista .

Staremo a vedere come si evolverà la nuova stagione di Superlega e come performerà Giannelli, dal momento che, nonostante il dominio in Regular Season, Perugia sia stata subito sconfitta ai Playoff, contro la Powervolley Milano.

Yuri Romanò

Un altro giovane (25 anni) da tenere assolutamente d’occhio per la prossima stagione di Lega Serie A1 è Yuri Romanò. Classe 1997, ha anche lui partecipato e dominato ai Mondiali 2022, tornando poi a schiacciare su tutti anche nel campionato italiano.

Il 25enne della You Energy ha difatti chiuso la scorsa stagione con ben 345 punti, 45 di questi con ace. Non è un dato da sottovalutare, in quanto è stato il migliore opposto/schiacciatore con il maggior numero di ace nella stagione scorsa, a conferma di quanto Romanò riesca ad esprimersi al meglio una volta che prende il volo.

Sicuramente Yuri vorrà dimostrare di essere migliorato ancora di più rispetto allo scorso anno, dove ha mancato la finale di Playoff per un soffio, perdendo contro la poi vincitrice della stagione 2022/23, Trentino.

Anna Danesi

Naturalmente, il campionato di pallavolo in Italia è suddiviso in maschile e femminile, e proprio per questo motivo abbiamo deciso di inserire, nel nostro articolo, anche le più interessanti pallavoliste da tenere d’occhio per la stagione 2023/24.

Iniziamo con l’altissima Anna Danesi, 1.96m che svolge il ruolo di centrale nell’AGIL di Novara. La 26enne ha già un ottimo palmares: Oro nel 2021 ai Campionati Europei ed Oro alla Nations League del 2022 di Ankara.

In Serie A1, Danesi ha svolto un ruolo fondamentale per portare ai playoff la sua squadra, che a fine della regular season si è classificata nella top-5, accedendo ai playoff. Sfortunatamente, l’avventura della Danesi ai play-off si è fermata alle semifinali, dove ha dovuto arrendersi alla prima classificata e vincitrice di stagione, Imoco.

Le statistiche della scorsa stagione sono semplicemente incredibili: 194 punti realizzati (sopra la media), 11 ace in battuta e 54 muri vincenti sugli 88 realizzati, con una media del 53.7%.

Federica Squarcini

A concludere il nostro articolo odierno, vogliamo menzionare  anche Federica Squarcini, Middle Blocker della Prosecco Doc Imoco Conegliano.
Classe 2000, la giovanissima italiana ha già saputo distinguersi egregiamente nel campionato di Serie A1, portando Imoco non solo alla vittoria della regular season, ma anche alla vittoria dei play-off, diventando Campione d’Italia.

Le statistiche della Squarcini della scorsa stagione sono molto interessanti: 135 punti realizzati in 23 partite giocate, 23 ace e 33 muri vincenti (con una media del 55.4%).
Oltre alla vittoria del Campionato Italiano, la giovanissima della Imoco si è portata a casa anche la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana del 2022, nonché l’Oro al Campionato Mondiale per Club, sempre lo scorso anno.

Federica ha dimostrato di possedere un incredibile potenziale, che siamo sicuri esprimerà  anche in questa nuova stagione.

Conclusioni

Siamo giunti alla conclusione di questa nostra guida sui giocatori e sulle giocatrici di pallavolo più interessanti da tenere d’occhio in questa nuova stagione.
Grazie ai successi ottenuti nel 2022, la pallavolo italiana è tornata nuovamente in auge, e sempre più giovani si stanno appassionando a questa attività agonistica.

Qui abbiamo voluto indicarvene alcuni, ma siamo sicuri che molti altri nomi compariranno sul nostro tabellino durante la prossima stagione.