L’ organo genitale maschile si sta allungando

Buone notizie per le donne.

555

“Le dimensioni dell’organo genitale maschile non contano”. O forse sì?

Un dubbio amletico per i maschietti, fin da quando sono adolescenti e iniziano a porsi le prime domande e i primi dubbi sull’erotismo. Le stime sulle dimensioni medie dell’organo genitale maschile sono peraltro alquanto oscillanti. Alcune ritengono che la media sia di 15 centimetri, altre di 14, altre ancora di 13.5. Poi ci sono le cosiddette forchette, che si utilizzano anche nei sondaggi elettorali. La più frequente stima che la lunghezza media oscilli tra i dodici e i sedici centimetri.

E mentre Report, con una sconvolgente puntata di qualche settimana fa dal titolo eloquente “Ciao maschio”, ha parlato di una preoccupante riduzione delle dimensioni, una nuova ricerca pubblicata sul quotidiano britannico Mirror va in una direzione completamente opposta. E più ottimista. Le dimensioni medie si starebbero infatti allungando.

L’organo genitale maschile si sta allungando CONTINUA A LEGGERE