Perché i server cloud sono il futuro?

28

“Cloud” è un termine ormai divenuto comune anche per chi non si intende d’informatica, per designare unserver con accesso da Internet che permette a più utenti da qualsiasi parte del mondo e da qualsiasi dispositivo di accedere a dati e servizi. Per questo e per molti altri motivi i cloud server si sono enormemente diffusi come una soluzione affidabile, potente e più economica rispetto ad un server fisico, sia per le aziende che per i privati.

Sui cloud server più persone possono lavorare contemporaneamente alla stessa applicazione e sugli stessi dati senza necessità di avere una macchina fisica che funga da server. Si tratta di una macchina virtuale che mette a disposizione di tanti altri dispositivi la sua potenza, le sue risorse e la sua elasticità, e che rientra nella categoria delle infrastrutture come servizio o IaaS (Infrastructure as a Service).

I vantaggi di un server cloud sono molteplici.

Primo fra tutti l’aspetto economico. Le aziende pagano solo le risorse e i servizi che hanno utilizzato, senza vincoli di canoni mensili fissi o contratti, e non devono sostenere i costi della manutenzione del dispositivo hardware dedicato. Un altro vantaggio considerevole è dato dalla scalabilità, ovvero dalla possibilità di aumentare o diminuire gradualmente lo spazio di archiviazione a seconda dell’andamento del business e del traffico sui siti web. Il cloud server permette un lavoro altamente personalizzato e flessibile anche in termini di prestazione e utilizzo delle risorse, in base alle richieste e alle visite del momento, e può essere gestito con estrema facilità. L’ultimo aspetto rilevantedei server cloud che vale la pena citare è la sicurezza.

Oltre alle comuni opzioni di sicurezza, come il firewall, il certificato SSL e la protezione dai bot, il server cloud garantisce una bassissima probabilità di interruzione del servizio e delle funzioni, a vantaggio dell’affidabilità e della produttività dei clienti.

Quando un’azienda decide di affidarsi ad un servizio di server cloud, sta allargando il proprio business, migliorando la sua gestione e aumentando la produttività con un’alternativa sicura, elastica e stabile, che consente di memorizzare molte informazioni ed elaborare maggiori carichi di lavoro rispetto ad untradizionale server fisico. Ci sono ovviamente una miriade di server cloud tra cui scegliere, come la nota piattaforma EasyCloud, che mette a disposizione i principali cloud provider, una sicurezza certificata e un’affidabile assistenza tecnica sui servizi, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 per tutto l’anno.

Se hai deciso di far fare un salto di qualità al tuo business, è il momento di abbandonare i computer aziendali e scegliere la scalabilità e la flessibilità di un cloud server, per ottimizzare la produttività e adattare le risorse alle tue esigenze in tempo reale, beneficiando al tempo stesso di una fatturazione a consumo. I server cloud offrono la possibilità di controllare e gestire l’intera attività o azienda da un’unica postazione con un’evidente risparmio di risorse e denaro.

Per concludere, abbracciare la modalità di lavoro del server in cloud equivale a rivolgere lo sguardo al futuro e all’innovazione, mantenendo il focus su rendimento e ottimizzazione.