Tavoli Consolle, diverse soluzioni

227

Quando si decide di acquistare un tavolo consolle, si deve tenere presente che esistono diversi tipi di soluzioni, che possono essere utilizzate in diverse occasioni, per permettere una gestione dello spazio ottimale.

La cosa importante che si deve tenere a mente, nel momento in cui si decide di effettuare l’acquisto, è quella che in un mare così grande di possibili soluzioni per dei tavoli consolle, si può facilmente cadere in errore e scegliere un prodotto che non rispecchia le nostre esigenze. Per questo motivo, in questo articolo, cercheremo di capire quali sono le soluzioni migliori che si possono attuare nel momento in cui si decide di acquistare un tavolo consolle.

La prima cosa che occorre esaminare è la tipologia di tavolo. Esistono, infatti, dei tavoli allungabili e dei tavoli non allungabili.

Ovviamente, nella maggior parte dei casi, i secondi sono molto più economici rispetto ai primi. Si sta parlando, per esempio, di differenze di anche €100 sullo stesso modello. La soluzione di un tavolo consolle allungabile è, senza ombra di dubbio, molto buona per tutti coloro che hanno una stanza da arredare, la quale non possiede molto spazio a disposizione. Allungando il tavolo, infatti, è molto facile poter acquistare quei centimetri in più, che nella vita quotidiana potrebbero dare fastidio.

Un altro aspetto da considerare nel momento in cui si decide di acquistare un tavolo consolle è il materiale del piano.

La maggior parte delle persone opta per scegliere un piano in legno resistente, in modo da non graffiarlo o da non rovinarlo nel giro di poco tempo. Questo è specialmente vero e rappresenta una buona soluzione, nel caso in cui ci si trovi a dover prestare attenzione al movimento dei bambini. In alternativa, una superficie in vetro, non solo risulta più elegante, ma può essere anche un po’ più complicata da pulire, per via degli aloni e delle macchie di sporco che risaltano maggiormente.

Il terzo parametro da tenere in considerazione nel momento in cui si decide di comprare un tavolo consolle, è quello di andare a determinare il fit che esso ha con il resto della casa.

Infatti, non c’è cosa che stoni di più rispetto ad un tavolo consolle che non sia in armonia con il resto della casa e con il resto dell’arredamento. Se si è optato, al momento dell’acquisto della casa, per un arredamento classico, non sarà affatto il caso di introdurre un tavolo consolle con taglio moderno o contemporaneo. Al contrario, se si ha una casa che utilizza gli ultimi materiali a disposizione e le novità tecnologiche nell’edilizia domestica, si dovrà badare a non accostare all’arredamento già presente un tavolo consolle interamente in legno. Nonostante sia vero che l’ibrido vada molto di moda, il consiglio che si può dare è sempre quello di mantenere una linea generale lungo tutto il proprio arredamento.

Speriamo che questo articolo vi sia piaciuto e che abbiate potuto trarre dei preziosi consigli per il vostro arredamento e l’acquisto dei tavoli consolle. Le diverse soluzioni che vi abbiamo presentato si adattano bene a molte esigenze, ma siete voi, in ultima analisi, a dover compiere la scelta più appropriata.

1 COMMENT