La fiaba di Natale – Babbo Natale e la dieta mediterranea.

Mancavano 20 giorni a Natale, ma Babbo Natale non era pronto per la distribuzione consueta dei regali. Ultimamente era invecchiato molto e quasi non ce la faceva più a muoversi, era tanto stanco e anche ingrassato per la verità, inoltre i dolori reumatici si facevano sentire…

Che fare, i bambini lo aspettavano come al solito, non poteva certo giustificarsi!

I doni erano tutti pronti nella sua casetta: trenini, bambole, orsacchiotti, computer, costruzioni…già impacchettati con carte colorate e nastri variopinti, ma purtroppo al nostro caro amico mancavano le forze e la voglia.

Che Natale sarebbe stato quest’anno senza regali, i bambini avrebbero aspettato inutilmente !

Ci voleva una soluzione, ma non ce n’erano, chi poteva sostituirlo? Chi poteva aiutarlo?
E intanto Natale si avvicinava e Babbo Natale dispiaciuto si stava già rassegnando.

Ma, proprio quando pensava di non farcela più ricevette una visita: era la sua amica Befana che era passata per salutarlo e vedendolo in quelle condizioni lo sgridò amorevolmente e gli disse:

“Amico mio, non andiamo bene, che ti è successo, guarda come ti sei appesantito, non ce la fai nemmeno a camminare!”
“Sai com’è, gli anni si sentono, sono vecchio-rispose Babbo Natale.”
“Ma che dici, tu vecchio? Dai, adesso ci penso io, e vedrai che con un po’ di esercizio e con la dieta mediterranea in pochi giorni sarai in forma come prima!”
“Ma che cos’è questa dieta mediterranea?”
“E’ un modo diverso di mangiare, basato su frutta, verdura, cereali, tutto condito con buon olio d’oliva; ne stanno parlando in questi giorni in televisione, non hai sentito? Vedrai che con questi pochi accorgimenti tornerai in forma come prima.”

E così il povero Babbo Natale, messo a dieta dalla sua amica, che ogni giorno veniva a controllarlo e gli faceva mangiare alimenti freschi e genuini, riuscì a dimagrire un po’ e tornò in linea e anche quell’anno era pronto, alla vigilia di natale, a partire per la consueta distribuzione dei regali!

POTENZA DELLA DIETA MEDITERRANEA! E POTENZA DELLE DONNE, CHE NE SANNO SEMPRE UNA PIU’ DEL DIAVOLO!