Come scegliere frutta e verdura

117

Quante volte hai acquistato della frutta che, poi, hai scoperto non avere nessun sapore? Quante volte, invece, hai comprato frutta e verdura che si è mantenuta per pochissimo tempo perché era già troppo matura?

Se leggerai le indicazioni qui di seguito non sarà più un problema per te destreggiarti al supermercato e diventerai un asso nel selezionare la frutta e verdura migliori!

Come scegliere frutta e verdura: indicazioni generali

  1. Compra prodotti di stagione. La frutta che non è di stagione viene da posti molto lontani e solitamente ha meno sapore di quella di stagione.
  2. Sfrutta i sensi per scegliere la frutta al supermercato. L’odore, la consistenza al tatto e l’aspetto del frutto sono importanti per determinare se è maturo e delizioso o se è aspro, acerbo o insipido.
  3. Controlla il picciolo del frutto, se ne ha uno. Questo è l’orologio naturale che ci dice quando è stato raccolto il frutto. Lo stelo verde con la frutta matura è ottimo, lo stelo verde con un frutto molto duro significa che è stato raccolto in anticipo e potrebbe diventare farinoso una volta maturo, lo stelo secco e raggrinzito significa che è stato colto molto tempo fa, manca di sapore e di consistenza rispetto al frutto.

Continua a leggere QUI–>>