Lo spray al peperoncino può uccidere: ecco in quali casi

124

Lo spray al peperoncino può uccidere?Cos’è lo spray al peperoncino? Perché è pericoloso? Morire per un concerto di Sferra e basta. Uno dei massimi esponenti italiani di un nuovo genere che sta impazzando tra i giovanissimi, di solito minorenni: il trap. Lui proviene dalla periferia milanese e, in quanto tale, racconta il disagio sociale di una generazione senza punti di riferimento. Il quale però al concerto non si era ancora presentato, avendo una agenda fitta di impegni. Lo attendevano da più di 2 ore, come si confà con le grandi star.

Non storcete però il naso leggendo l’epiteto “grandi star”. Perché, in fondo, i miti musicali di una nuova generazione sono sempre visti con diffidenza, supponenza e ridicolezza dalla generazione precedente. Perfino i Beatles e i Rolling stones, diventati leggenda, venivano visti come capelloni nullafacenti e scanzonati dai genitori di chi li ha amati.

Certo, il tempo fa la differenza. E se uno ha qualità e riesce ad avere un seguito transgenerazionale, allora vuol dire che ha stoffa e vale qualcosa. Ma nella musica “usa e getta” di oggi, resa così anche dall’essere venuti meno di supporti materiali su cui ascoltarla, è difficile che qualcosa e qualcuno duri lo spazio di qualche anno.

Ma torniamo alle domande di cui sopra. Lo spray al peperoncino sta diventando una brutta moda tra i giovani. Che può diventare anche molto pericolosa. Oltre agli ormai noti fatti della discoteca di Corinaldo, sono altri i casi di uso “ricreativo” dello spray al peperoncino.

Vediamo meglio cos’è lo spray al peperoncino e quali pericoli comporta lo spray al peperoncino.

Lo spray al peperoncino può uccidere?

CONTINUA A LEGGERE