Perché ci trasformiamo in Pinocchio e mentiamo? La menzognera …

Spesso una bugia è necessaria per vivere meglio. Ma...

133

Perché ci trasformiamo in Pinocchio e mentiamo?

Quello che ci spinge a tradire la fuducia altrui é il terrore di essere scoperti, di essere messi alla berlina in una nostra presunta mancanza. Da piccoli ci hanno insegnato che bisognerebbe sempre dire la verita, altrimente cresce il naso. Ma talvolta per pudore, non lo facciamo. Esiste la bugia buona, che tutela la nostra sacrosanta privacy dalgli impiccioni, e la bugia invece cattiva. Quest’ultima viene detta volutamente per omettere qualcosa di importante o per far del male a qualcuno. La fisiognomica ci può tradire: quando raccontiamo menzogne, un osservatore attento può captare qualcosa in noi, una contrazione del volto e il rimpucciolirsi delle pupille, cosi da percepire il nostro gioco.

Quindi?

Se spesso una bugia è necessaria per vivere meglio, ad esempio se non vogliamo che il partner scopra un nostro teadimento, la logica morale corrente esige la verità, bella o brutta che sia.