di tutti i colori
cavalcando
sonetti dei mesi

Sonetti dei mesi – Settembre. Di Folgòre da San Gimignano

Di settembre vi do diletti tanti: falconi, astori, smerletti, sparvieri; lunghe, gherbegli, geti con carnieri, brachette con sonagli, pasto e guanti; bolz’e balestre dritt’e ben portanti, archi, strali, ballotte...
Hadži Ljilja Plavšić

Hadži Ljilja Plavšić – Dio come Ispirazione perpetua

Il mio computer è sempre più pieno di tante belle, significative, importantissime parole scritte da gente di diverse parti del mondo. Per la maggior parte...
viltà

Viltà

Oh maledetta e insidiosa paura, mi hai portato via la cura, quella di allora e questa di ora. La vita non è uguale per tutti, c’è chi mangia i...
imbonitore di pensieri occasionali

L’imbonitore di pensieri occasionali di Sebastiano Impalà

Verrà il vento e asciugherà il tuo sudore, pensatore vago, che dalla vita hai tratto solo inganno. Avrai la faccia dell’uomo qualunque quando presterai il tuo nome al vile...
Inutilmente mia

Inutilmente mia

Coltivare un istante perduto Con l’orgoglio ostinato di allora Mentre andavo da solo per strada A cercare qualcosa di te Ma non c’era più niente da fare Né bastava...
aghi di pino

Aghi di pino

Aghi di pino, profumano dopo la pioggia. Cadono sulle strade vicino al mare, già bruni. Profumi di piante in città, il sole le aveva seccate. Ritornano a...
Ed è subito sera

Ed è subito sera

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole; ed è subito sera. ‘Ed è subito sera’ di Salvatore Quasimodo
filosofo errante

Filosofo errante. Considerazione pressapoco poetica sulla futilità del pensiero moderno) – di Sebastiano Impalà

Di quale colore è il pensiero dei tuoi discorsi plananti, o vago filosofo errante che, con la tunica albina, vaneggi d’ellenici affranti? Son lunghe le ore che passi pestando il...
imitazione

Imitazione

Lungi dal proprio ramo, povera foglia frale, dove vai tu? - Dal faggio là dovʼio nacqui, mi divise il vento. Esso, tornando, a volo dal bosco alla campagna, dalla valle...
La luna sul mare

La luna sul mare

Unica La luna sul mare Che illumina le onde impazzite E cerca Le rive infinite Come il bambino la madre @ LA LUNA SUL MARE, 2001