Home Poesie

Poesie

L’infinito in un foglio

Cosa cerco di più in questi lidi? Qual nuovo ben puoi darmi ancora? De’ le tue gioie ho miel gustato, bevvi del duolo il tosco amaro e pur...

La poesia: l’ appello di speranza di una donna per le donne

In Italia ogni 3 giorni muore una donna. Quel che è peggio è che non muore né di malattia, né per un incidente. Muore...

La incantevole apparenza

L’incantevole apparenza Penso e ripenso perché la vita è aspra senza l’amore. Non mi si stringe lo cor se discuto la sola apparenza come sterile landa. Qui passano le stagioni, i gelidi deserti,...

Rime

Bagnano rime sconosciutenei desideri riavuti,negli imbuti dei tuoi argomenti,nei momenti belli e bruttiin tutti quei discorsi,nei corsi fluvialie nei canali che irrigano la storia,la...

Ti rinnovo il mio amore

Il chiarore dei tuoi sentimenti illuminava l’aria, nella penombra della sera e limpida giaceva la tua naturalezza delle cose, sopra il mio cuore. Pulsava a più non posso, un battito d’ali...

Eroi mascherati

Eroi mascheratiSeduto in disparte con l'arte da partela mente ristoro sciogliendo il pensiero.Con occhi velati protetti e filtratiin un mondo diverso ci siamo trovati.Vestiti...

Farò ciò ch’ è giusto

Farò ciò ch’ è giusto.Buon compleanno amore. Ora posso definirti forma della sua espressione. Pensiero che si fa simposi con l'idea che ho per la...

Treno per la vita

Treno per la vitaCosa ci aspetta . . . Il treno era fermo nella stazione, la città brulicava di persone, c’era il mercato e come...

L’albero solo (un uomo)

L'albero solo (un uomo)Cresce da solo nel suo habitat, un uomo solo, altre solitudini nel loro.Albero solo (un uomo).Tutto percepisce della variazioni del tempo,...

Sogno di mezza stagione

Mezza stagione l’aria si rinfresca, il sole si abbassa prima.C’è una strana quiete dopo il trambusto estivo.Il colore della sera, espera.Foglie di the in...

Insonnia

InsonniaLa notte non mi addormento, non c’è posizione a darmi godimento. Sarà segno di demenza, sicuro, ma ho in me una forte assenza che fa male più fuori è...

Mediterraneo. Poesia di Sebastiano Impalà

Mediterraneo Onde cavalcanti lungo sabbie sode di un mare mediterraneo in cerca di pace antica.Occhi di persone scrutano granelli di esistenza come olive umide al frantoio della vita.I capitani di navi scorrono le...

La sposa di luglio

Luglio il sole è delicato, tanta gente, bambini che giocano, uomini che dormono, donne lucertola, donne chiacchierine, belle ragazze, giovanotti che giocano con la palla felici e spensierati fino a mezzogiorno...

La notte dormo un sonno profondo, fuori il cielo è limpido

La notte dormo un sonno profondo, fuori il cielo è limpido blu di stelle e luna.La finestra aperta, il cielo in una stanza. Sogno, mi sveglio...

Quando sei lontana

Quando sei lontanaSecche son le fonti d’Aganippe e Ippocrene, svuotata è l’Elicona dei suoi silvestri abitanti.Non restan che gli schianti di una luce fioca, imbrogliona. Ricordo...
Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi