noi due eravamo felici

Noi due eravamo felici ( io e mia sorella ) di Sebastiano Impalà

Vissi l’infanzia e quella tua fra zolle di terra grezza e campi di zucche gigantesche, nell’umile candore dell’età che induce a soporifere clemenze. L’indugio fece la sua parte negli occhi...
Le lame del dolore

Le lame del dolore

Quanto sono fredde le lame del dolore, lividi nel cuore, non c’è pace in questo mondo fra i lunghi silenzi che adornano i sospiri e lacrime amare. Oh dolore...
Ci siamo persi

Ci siamo persi

Ci siamo persi Nei meandri delle ambiguità Delle complicità Degli ammiccamenti a questo e quello Ci siamo persi Nelle vanità Nei ricordi mai sopiti Nei sogni inappagati Ci siamo persi In un sorriso...
Milica Paunovska

Nel cielo poetico Macedone nasce una nuova stella – Milica Paunovska

Milica Paunovska Alcuni giorni prima della chiusura dell’anno 2017, si rivolge a me una giovane ragazza per chiedermi di fare una recensione della sua prima...
feste

Feste…

Feste, una parola che sa di allegria... Si festeggia il Natale per la Nascita di un Dio Bambino. Si festeggia la Pasqua per commemorare una vita sacra che vivrà per sempre. Si festeggia un compleanno per ricordare con affetto...
Tomislav Osmanli

Tomislav Osmanli – Scrittore e poeta pieno di promesse

Tomislav Osmanli - scrittore, sceneggiatore, personaggio multimediale, autore di romanzi, novelle. Diverse volte l’abbiamo presentato sulle pagine di BombaGiù, ma in questa occasione lo...
Con vostro onore

Con vostro onore facciovi uno ‘nvito

Agosto 1241. Tivoli. Il nostro Gualtiero, detto ʻAbate di Tivoliʼ, sta tornando nella sua modesta casetta, quando, alzando di poco la testa, vede tra...
Un anno che va via

Un anno che va via…

Un anno che va via un anno che viene, il primo lascia un pò di malinconia l'altro chissà cosa porterà... Nell'anno uscente si può fare un bilancio dei ricordi che ha...
speranza

Speranza

Dallo stridulo eco muto assordante, alla vista in una di bruma nube folta muta; tal che i confini della tangibilità sfumino in un vago dubbio. Scaltra e astuta fa...
Di Dicembre

Di Dicembre

Di dicembre vi pongo in un pantano con fango, ghiaccia ed ancor panni pochi; per vostro cibo fermo fave e mochi; per oste abbiate un troio maremmano; un...