Storia, origini e preparazione dell’Acqua di Colonia

36

Volete conoscere la ricetta per la preparazione dell’Acqua di Colonia? Che cos’è l’acqua di Colonia? Si tratta di una miscela di oli essenziali ed essenze molto delicata utilizzata quindi come profumo. A differenza di quest’ultimo l’acqua di colonia è meno persistenze, e quindi le sue essenze rimangono sulla pelle per meno tempo.  Questo è dovuto al fatto che la gradazione alcolica è inferiore nell’acqua di Colonia rispetto al profumo. Ma cosa c’entra Colonia? La storia ne assegna l’invenzione a Giovanni Paolo Feminis, emigrato piemontese stabilitosi per l’appunto a Colonia. Siamo alla fine del 1600 e quindi parliamo di un prodotto che fa veramente parte della nostra storia. Ma veniamo al dunque. Come si prepara l’acqua di Colonia?

Ingredienti per la preparazione dell’acqua di Colonia:

-170 ml di vodka
-20 ml di glicerina vegetale
-55 ml di acqua distillata
-45 gocce di olio essenziale di bergamotto
-45 gocce di olio essenziale di limone
-25 gocce di olio essenziale di lavanda
-2 arance grandi
-15 semi di cardamomo
-un contenitore in vetro munito di nebulizzatore

Conservazione

Preparazione dell’acqua di colonia

Sbucciare con cura le arance con l’aiuto di un pelapatate e mettere la scorza ottenuta insieme ai semi di cardamomo in precedenza leggermente schiacciati in un contenitore di vetro.

Aggiungere la vodka e gli oli essenziali.

Chiudere il contenitore ermeticamente e lasciar macerare una settimana al riparo dalla luce e da fonti di calore dirette.

Trascorso questo tempo, aprire il contenitore e aggiungere al composto la glicerina e l’acqua distillata.

Mescolare con cura e, dopo aver richiuso il contenitore, lasciar macerare con le stesse modalità per altre due settimane.

Aprire il contenitore, filtrare con l’aiuto di un colino il tutto e versare il liquido ottenuto in un contenitore di vetro possibilmente opaco o colorato munito di nebulizzatore.

L’acqua di colonia, correttamente conservata, si mantiene per qualche mese dopo la sua prima preparazione. Ora avete tutto ciò che serve per produrre voi stessi in casa questo prodotto essenziale per la cura del nostro corpo.