Sono Mauretto

832
Mauretto

Ciao, mi chiamo Mauretto
sono arrivato da voi
in una giornata piovosa.

La mia accoglienza in famiglia
é stata come un temporale.

Al punto che ogni mio vagito
sgambettio o ilarità
tutti accorevano.

La mia crescita avanzava lentamente
finché un giorno, c’é stato detto
il verdetto :collaborare amandolo
senza mai lasciarlo solo.

Apriti cielo!

Sono alto, brillante, fantasioso,
collaboro in tutte le attività,
propostemi.

Amo chi mi è vicino,
ma la salute mi vincola,
nello svolgere i gesti più semplici.

Sono sempre alla ricerca dell’anima perduta.
chi mi vede da lontano pensa che agisco
solo per capricci, ma,
l’obbedienza non é nel mio dna,
la comprensione é una caramella acida
in quanto con il mio pensare,
fantastico in un mondo tutto mio
l’incolumità altrui mi ferisce,
ma non oso agire perché gli arti non
me lo consentono.

Desidero serenità con chi mi conquista,
é difficile essere compresi
in questa società
non tutti sanno che abbiamo un anima.

Ahimé che sofferenza é la realtà.