Le migliori tendenze video per trasformare i visitatori in iscritti

29

Senza dubbio il contenuto video è uno dei più popolari sul Web e sta guadagnando, ancora più, popolarità giorno dopo giorno. L’app di YouTube è la seconda ad avere i visitatori più esclusivi dopo Facebook. Oltre mezzo miliardo di persone guardano video su Facebook ogni giorno. Quindi non è una sorpresa che i marketer e gli imprenditori stiano cercando di utilizzare i contenuti video per la promozione. Secondo le statistiche, il 63% delle aziende ha iniziato a utilizzare il video e lo considera una parte importante della propria strategia di marketing.

Ora controlliamo quali trend del video possono aiutarti a promuovere il tuo sito web e avere più iscritti.

Video adatto a qualsiasi schermo

Come già detto sopra, è importante creare una pagina web e dei video che possono essere visualizzati su qualsiasi dispositivo. Non sai mai nell’invito all’azione in anticipo se un cliente utilizzerà Chrome, Firefox o IE o se un visitatore verrà da PC, tablet o smartphone per controllare i tuoi prodotti. Quindi dovresti essere preparato per tutto. Prova a cercare un software che ti può aiutare a rendere i tuoi contenuti video disponibili per tutti, e troverai alcuni ottimi prodotti.

Realizza video quadrati

Il video quadrato è cresciuto rapidamente in popolarità. I video quadrati ricevono più visualizzazioni, coinvolgimento (commenti, condivisioni, ecc) rispetto ai video panoramici, in particolare sui tablet e cellulari. Quindi hai più possibilità di apparire nel feed delle notizie dei tuoi follower.

Crea video live

Facebook, Instagram e altri social network offrono un’opzione per creare un video live. La Readers ‘Digest Association, ha riferito che il 7% delle agenzie e il 19% dei marketer hanno intenzione di utilizzare i video in streaming nelle loro campagne pubblicitarie. Secondo gli esperti, i visitatori trascorrono 3 volte più tempo a guardare video dal vivo. È possibile eseguire lo streaming di una presentazione in corso del nuovo prodotto o semplicemente mostrare la situazione in cui i potenziali clienti potrebbero averne bisogno. Tra l’altro ai visitatori piace vedere la situazione interna dell’azienda e di scoprire qualcosa dei suoi lavoratori.

Crea video di 30 secondi

Secondo i dati raccolti da Kinetic Social, quasi la metà degli annunci video da 30 a 60 secondi sono stati visualizzati fino alla fine rispetto a un breve video (meno di 30 secondi) che è stato visto al completamento solo dal 26% dei visitatori. Se il tuovideo è lungo, puoi sempre tagliare il video con un programma speciale. Ad esempio, il convertitore video da Freemake. Lo strumento è molto facile da usare, quindi non troverai alcuna difficoltà nella preparazione del tuo video per il sito web.

Pubblica su canali social

Non è una tendenza completamente nuova, ma continuerà nel 2019. I tuoi potenziali clienti trascorrono sicuramente molto tempo sui social network. Usa gli hashtag per fargli trovare iltuo video e un call to action per farglielo condividere. Non è sufficiente caricare semplicemente un video su YouTube. Non dimenticare altre opzioni come Facebook, Instagram, Pinterest, Twitter, piattaforme di condivisione video e così via.

Crea video animati

Gli eroi animati sono facili da capire e ricordare. I visitatori potrebbero dimenticare i volti che hanno appena visto in un video, ma ricorderanno un personaggio animato. Oltre a ciò, tale video richiederà meno sforzo e budget di un normale clip promozionale.

Realizza video amatoriali

Oltre ai video che mostrano tutti i vantaggi dei tuoi prodotti, sarebbe bello pubblicare video di sottofondo sulla tua azienda. Racconta una storia dei tuoi colleghi; mostra il processo dilavoro o la celebrazione del compleanno del membro del team. Queste storie ti danno più fiducia poiché ai clienti piace vederele persone reali dietro al prodotto.

Crea video 360

Non ci sono troppi video a 360 gradi, ma stanno guadagnando popolarità. Questo è ancora piuttosto insolito e così guadagna la trazione. Oltre a ciò, un cliente può fare parte al tuo video e ottenere un’esperienza indimenticabile. Naturalmente, ci sono un paio di inconvenienti. Prima di tutto, è difficile produrre unvideo del genere. In secondo luogo, al giorno pochi piattaforme supportano questo tipo di video. Tuttavia, sembra essere un breve problema. Il 2019 promette di portare più piattaforme con supporto video a 360 gradi.

Aggiungi video VR

La realtà virtuale è ancora più rara rispetto ai video a 360 gradi, in particolare la realtà virtuale dove un cliente può creare un personaggio e svolgere alcune semplici attività. Puoi aggiungereun video VR a una pagina di prodotto o alla tua app per dispositivi mobili, se ne hai uno. Se hai un negozio fisico, puoi creare un video tour e mostrare ai tuoi clienti le tue merci. Per i vestiti, puoi creare un camerino virtuale in cui i clienti possono caricare una foto con i loro volti e provareciò che vorrebbero acquistare

Se possibile, consenti ai clienti di creare i loro video VR personali e condividerli con te direttamente su un sito Web o tramite canali social.

Ovviamente, non dovresti trasformare tutto il tuo sito web in un campo di realtà virtuale, ma prendi in considerazione di aggiungere alcuni video VR per farti ricordare ai tuoi visitatori e farli tornare per la nuova esperienza.

Queste sono le principali tendenze video che dovresti seguire per portare i tuoi prodotti nel mondo e trasformare i visitatori in iscritti. Spero che ti aiuteranno a ottenere il massimo dalle tue campagne promozionali. Condividi la tua esperienza e le idee sulle tendenze video future nei commenti qui sotto.