Allarme nuove tasse per coprire Quota 100 e Reddito di cittadinanza

D'altronde non c'é nulla di nuovo. La coperta é sempre troppo corta. Credevate davvero che Salvini e Di Maio fossero come Babbo Natale?

30

Allarme nuove tasse. Allarme nuove tasse! Calma calma che c’é di strano. Mi sembra normale. In Italia é da sempre così. Per una tassa che viene tolta due nuove ne arrivano.

D’altronde se ancora non si é capito che le promesse elettorali nascondono sempre il “padulo”, allora o siete diciottenni al primo voto, oppure siete poco svegli.

Detto questo, prosegue spedita l’azione di governo. L’alleanza tra Movimento cinque stelle e Lega sta reggendo, malgrado le continue zizzanie che i giornali di sistema continuano a mietere. Costruendo fantomatici litigi. Certo, qualche visione diversa c’è ed è normale. Particolarmente distanti, ad esempio, appaiono le visioni sull’immigrazione tra Salvini e Roberto Fico. Così come evidenti sembrano le distanze tra il primo e Alessandro Di Battista.

Da dove viene questo allarme nuove tasse?

Tra il leader della Lega e Luigi Di Maio, invece, la sintonia sembra ottima. Forse perché il secondo, rispetto agli altri due grillini, è più dimesso e diplomatico. Pronto a fare qualche passo indietro se serve e portare a casa quanto promesso. Come il reddito di cittadinanza.

L’unico pericolo all’orizzonte per il governo giallo-verde potrebbe essere un treno. Ossia il Tav Torino-Lione, che la Lega vorrebbe realizzare e il M5S no. Opera che mi trova in disaccordo, essendo un progetto vecchio e superato. Il problema però è che i lavori sono già realizzati per ¾ e a peggiorare la situazione ci si mettono le clausole. Che renderebbero il non realizzare l’opera più costoso del realizzarla.

Il succitato reddito di cittadinanza e la riforma pensionistica chiamata Quota 100, sono due provvedimenti che hanno rinsaldato l’asse carroccio-grillino. Tuttavia, potrebbero costarci caro, con una pioggia di rincari in arrivo per trovare le coperture.

Alarme nuove tasse. Ecco quali sono.

Credevate che il reddito di cittadinanza e la quota 100 fossero gratuite? Ricordatevi: la coperta é sempre della stessa lunghezza. Tiri da un lato e si sente freddo dall’altro.

CONTINUA  A LEGGERE