Cuore di Mamma

83

CUORE DI MAMMA


Mamma, che immensa grande parola
ed è vero, di mamma ce n’è una sola
è colei, che per prima ti tenne in braccio
quando nascesti, ed eri li dentro uno straccio
e al cuor suo ti strinse forte, forte, forte
e così sarebbe stato, lo sai, fino alla morte.

Lei, fin da piccin, quando tu piangevi
ti stringeva forte al petto e subito tacevi
era sempre da lei, che se a terra cadevi
correvi subito piangendo e tutto risolvevi
era lei, che se a scuola andava male
con una sola parola, ti risollevava il morale.

Più grande, pensasti ch’era proprio brutto
che lei non raccogliesse da te qualche frutto
dei molti e tanti sacrifici per te intrapresi
con giorni bui e per tanti, tantissimi mesi
e così come fosse veramente un suo diritto
alfin ti diplomasti o laureasti con profitto.

Lei, sempre lei, copriva tutti i tuoi guai
forse, forse te lo sei scordato ormai,
però da lei, correvi sempre per aver conforto
se qualcosa nella vita, ti andava storto
e lei, come una nave si rifugia in porto
apriva le sue braccia e mai ti dava torto.

Cosa fa una mamma, per tutti i suoi figli
li protegge sempre, anche se non son gigli
che ricordan il bianco, quello del suo vestito
di donna , di sposa, di madre, quando prese marito
e nel capir quanto per te, forse lei ha patito
quel bianco ora, è veramente un po’ ingiallito.

Quel che una mamma fa e ha fatto, deve ricordar
ad ogni suo figlio o figlia, che voglia un di donar
ai suoi di figli, il vero calor di un focolar
che riscalda tantissimo, come l’amor che può dar
quello che fa una madre, per tutta la vita
perché la parola MAMMA è una cosa infinita.


Cuore di Mamma

La poesia, vuole evidenziare cosa e quanto fa una mamma per i suoi figli, sempre, da quando costoro nascono, ai problemi che incontreranno nella loro vita e che lei, riesce a risolvere sempre, sperando che un giorno, quanto una mamma ha fatto per i suoi figli, questi, lo ricambino sui loro.