Karma … quando il cane abbandonato si vendica

72

Che cos’é il Karma?

Una controsterzata non riesce a reggere la strada e il pesante SUV sbriciola il muretto prendendo la scarpata.

Gli alberelli che incontra lungo la discesa, si spezzano all’impatto del paraurti. Sergio attraverso il parabrezza crepato riesce a vedere ben poco. L’impatto con l’acqua è tremendo e perde i sensi.

Quando rinviene, l’acqua ha già riempito per due terzi l’abitacolo. Sergio con un ultimo sforzo riesce a sgusciare fuori dal SUV che si inabissa velocemente. Annaspa nella corrente e per quanti sforzi faccia, non riesce ad avvicinarsi alla riva. Ed è allora che la vede, ferma a guardarlo.

Si accende la speranza e con tutta la sua energia la chiama.

Clarabella lo fissa, poi si gira verso la bicicletta gettata sul greto. Un ragazzino senza pensarci due volte si tuffa in aiuto. Dalla strada in alto, alcuni fanno capannello mentre altri prendono a scendere la scarpata. L’uomo si aggrappa al ragazzo che più volte si inabissa. Il cane si tuffa, prende il ragazzo per la manica e lo trascina. Sergio con un ultimo guizzo di energia, tira indietro il ragazzo e si aggrappa al pelo dell’animale. Il cane si gira ringhiando e con un deciso morso sul polso del suo padrone lo fa desistere dalla presa poi nuota fino al ragazzo già in balia della corrente e lo porta in salvo. Alcuni uomini lo soccorrono e mentre il cane scuote l’acqua dal suo pelo, Sergio ormai alla deriva pensa che lo scorso anno avrebbe fatto meglio ad ammazzarlo invece che abbandonarlo fra quei tornanti.


Karma

Articolo di Franca Riso

1 COMMENT