Quell’inquietante particolare sulle origini di Cristiano Ronaldo

200

Credete di sapere tutto sulle origini di Cristiano Ronaldo? La Serie A è partita, tranne per le genovesi e le loro rispettive avversarie, per la tristemente nota tragedia del 14 agosto. C’era tanta attesa per l’esordio di Cristiano Ronaldo in casa del Chievo Verona. La Juventus ha sofferto molto, vincendo per 2 a 3 e a un minuto dalla fine. Ronaldo non ha segnato ma si è reso comunque autore di alcune ottime giocate, sfiorando il gol in più occasioni. Si è reso però anche protagonista di uno scontro col portiere clivense Sorrentino, il quale ha perso coscienza per qualche secondo, scatenando l’ira della moglie con tanto di post al fiele contro Ronaldo. Infatti, il campione portoghese ha praticamente snobbato il portiere ancora a terra.

Per quanto riguarda le altre big, buono l’esordio di Carletto Ancelotti alla guida del Napoli. Sebbene anche per lui non sia mancata un po’ di sofferenza, essendo andato prima in svantaggio, poi ribaltando il risultato. Come sofferta è stata la vittoria della Roma, con un gol straordinario di Dzeko su cross del figlio d’arte Kluivert. Ha steccato invece l’Inter, che ha mostrato le solite vecchie pecche malgrado un calciomercato da protagonista. Difesa ballerina e Icardi troppo solo in avanti.

Ma torniamo a Cristiano Ronaldo, soffermandoci su un inquietante particolare che riguarda le sue origini.

Volete sapere di più sulle origini di Cristiano Ronaldo?

CONTINUA A LEGGERE