Cristiano Ronaldo alla Juventus? Si sa l’estate é il momento del gossip e delle chiacchierate di calciomercato sulla spiaggia. Ieri mi trovavo in un piccolo bar della Sardegna e sentivo parlare di queste cose. Il dibattito si fa animoso e ovviamente lo scetticismo la fa da padrone.

Ma vediamo cosa c’é di possibile e impossibile sulla storia di Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Il mondiale per CR7 è terminato, non bene. Sicuramente una delusione ma possiamo dire che ultimamente ha vinto talmente tanto che non si può certo lamentare. Per lui pero é tempo di decisioni importanti. Cristiano ha 33 anni e quindi vede la fine della sua carriera. Dopo 9 stagioni al Real Madrid ha voglia di nuove sfide e sicuramente, qualora lasciasse il Real Madrid difficilmente potrà rimanere in terra spagnola. Sarebbe un affronto ai tifosi e non credo che Florentino Perez lo lascerebbe partire verso gli acerrimi rivali.

Veniamo al dunque.

Cristiano Ronaldo oltre a voler nuove sfide vuole ancora più soldi. Su questo Perez lo ha accontentato. Gli ha messo sul piatto di argento un offertina di circa 30 milioni di euro a stagione. Sembrerebbe però che Cristiano ne voglia almeno 50. A questo si aggiunge la clausola di svincolo dal suo contratto che ammonta a 1 miliardo di euro.

Cristiano Ronaldo alla Juventus sarebbe un sogno senza dubbio che accontenterebbe tutti. La possibilità per Marotta di vedere la Champions come una cosa più fattibile e allo stesso tempo marketing e merchandising alle stelle. Inoltre per Ronaldo crediamo che da un lato un’esperienza in Italia sarebbe gradita, dall’altro lato lo stimolo di portare i bianconeri in vetta all’Europa sarebbe di tutto rispetto.

Ma non crediamo che Marotta abbia i mezzi e la volontà di pagare queste cifre. Sicuramente Florentino Perez negozierebbe la dipartita accettando uno svincolo per circa 250 milioni di euro. Anche ipotizzando che la dirigenza bianconera voglia portare Cristiano Ronaldo alla Juventus dovrebbe oltre a questo sborsare uno stipendio stellare. I più pagati della Vecchia Signora in questo momento sono Dybala e Higuain con uno stipendio netto di 7,5 milioni a stagione.

Questi numeri sembrano peraltro più realistici con altre squadre con mezzi finanziari più importanti, soprattutto il Paris Saint Germain. Sopratttutto se la contropartita verso Real Madrid fosse proprio Neymar.

Insomma le speranze di vedere Cristiano Ronaldo alla Juventus sono morte?

Sognare é sempre lecito ma la combinazione di eventi che si devono incastrare per vedere CR7 a Torino ci sembra troppo elevata. Sono finiti i tempi d’oro del calcio italiano dove le più grandi stelle sbarcavano nel Bel Paese. Si vivono momenti difficili. Basti guardare la situazione amara del Milan. Bisogna in più tenere presente che uno dei punti di forza della Juventus é proprio la fermezza finanziaria che si é sempre tradotto nel tentativo di portare grandi nomi a costo ridotto per creare una squadra non stellare ma competitiva in Europa. Le cose possono sempre a cambiare. Staremo a vedere. A noi ci sembra più realistico che la Juventus punti a Milinkovic-Savic e Godin.

Nel frattempo nulla ci vieta di parlare di Cristiano Ronaldo alla Juventus sulle spiagge italiane. Vi assicuro che ci si fanno delle risate grosse. D’altronde non essendo presenti ai mondiali di qualcosa dovremo pure parlare.