PSY indagato per stupro e non solo. Gli scandali nel mondo dei Vip non finiscono. Il re del k-pop PSY, sudcoreano autore delle hit mondiali come Gangnam Style, Gentleman e Daddy, da questa estate è indagato per violenza sessuale e uso di droghe insieme ad altre star membri della sua casa discografica.

Il declino del re sudcoreano del pop mondiale incide con l’esplosione di uno dei peggiori scandali nel Paese. Parliamo delle violenze compiute e filmate dai figli dell’alta società e da altri esponenti dello spettacolo del quartiere lussuoso di Gangnam.

PSY indagato di stupro e droga? Ma cosa è veramente successo?

Il rapper già ha avuto problemi con la legge per possesso di hashish nel 2015. Ma ora sta andando ancora peggio sulla scena del cantante e di tutta la Gangnam musicale coreana. Tutta la P-Nation (casa discografica di PSY) e la YT Entertainment sono ora al centro di un’inchiesta che tra indagati e arresti sta sconvolgendo il Paese e finendo su tutti i media internazionali.

PSY indagato per stupro

Gangnam-Gu è considerato il quartiere più lussuoso ed esclusivo di Seul, capitale della Corea del Sud. Le case arrivano a costare diecimila dollari al metro quadro e lo stile di vita è altissimo. Proprio in questo quartiere abita il cantante milionario e si trova la sua casa discografica, che ora è squassata da un’inchiesta senza precedenti. Gli arresti sono già 350 e oltre 4000 gli indagati. Le accuse sono pesanti: molestie e violenze sessuali, uso di droga, per cui sono finiti in manette star del pop coreano, Seungri, e Yang Hyun-suk, proprio il produttore del tormentone Gangnam Style.

Le indagini sulle chat e le intercettazioni telefoniche rivelano uno scenario di connivenza fra stelle del cosiddetto K-Pop, criminalità organizzata ed esponenti delle famiglie Vip della capitale.

Ma la domanda è: cosa cosa centra il re del k-pop? E davvero coinvolto?

PSY è uno dei principali indagati essendo il boss del etichetta coinvolta. Il rapper ha però subito affermato di non sapere niente. Per ora, pare che sia stato veramente scagionato dalle accuse.

Voi cosa ne pensate? Credete veramente che la figura principale del quartiere non sappia nulla e non sia coinvolto? Lo hanno forse aiutato i suoi soldi ad uscire da questo scandalo? Dato che risulta essere una delle persone più ricche della Corea del Sud i dubbi sono legittimi.