Altro che novità: chi è realmente Emmanuel Macron

101

Il detto “non c’è due senza tre” in Francia si è verificato solo per un aspetto. Dopo la Brexit in Gran Bretagna e Trump negli Usa, in tanti speravano o temevano (a seconda del proprio punto di vista) che in Francia vincesse Marine Le Pen. Fronte (e non solo Nazionale) contro l’establishment filo-europeista che da anni governa anche in Francia. E invece, e qui veniamo all’altro aspetto, un Le Pen per la terza volta perde al ballottaggio, perché i vecchi partiti fanno fronte comune appannaggio del candidato a loro avversario. “Turandosi il naso”, per dirla col grande Montanelli.

Ha vinto Emmanuel Macron, 39 anni, banchiere, ex consigliere di Hollande e un solo incarico politico alle spalle, seppur importante: quello di Ministro dell’economia nel rimpasto del deludente Presidente socialista. Il curriculum di Macron dice chiaramente da che parte sta.

CONTINUA A LEGGERE