Putin dipinto in un quadro del 1434? Ecco lo zoom dell’incredibile somiglianza

297

Vladimir Putin dipinto già nel 1434?

Questa è l’opera più celebre di van Eyck: Ritratto dei coniugi Arnolfini, realizzata nel 1434.

Secondo l’interpretazione tradizionale, il quadro celebrava il matrimonio tra il mercante lucchese Giovanni Arnolfini, da oltre un decennio stabilitosi a Bruges, e Giovanna Cenami.

Tra le particolarità: le luci e le ombre, rispettivamente, sulle arance da un lato e su coperta e baldacchino dall’altro; i volti dei coniugi, imperscrutabili, quasi rapiti da un’atmosfera intrisa di spiritualità; lo specchio sullo sfondo che riflette il pittore che dipinge i due e che ospita, nei tondelli incisi nella cornice, dieci storie della Passione. Ma ha anche un aspetto inquietante…

CONTINUA A LEGGERE

1 COMMENT