Hitler davvero in Argentina? Ecco uno studio che lo proverebbe

Più volte questa analisi è stata avanzata. Cosa dice History Channel.

497

Adolf Hitler morì nel suo bunker o riuscì a scappare in Sudamerica?

Una domanda che storici, appassionati, seguaci e mass-media si pongono da settant’anni. Senza però trovare una risposta certa. La versione ufficiale dice che il Fuhrer si sia suicidato assieme ad Eva Braun il 30 aprile del 1945. Ma il mito di una fuga del dittatore di origini austriache ha sempre tenuto banco.

Lo scorso anno è stato anche pubblicato un libro con tanto di foto sul tema. Hitler davvero in Argentina?

History Channel ha realizzato una serie di documentari sulla presunta fine di Hitler. Il network ha messo insieme un pool di ricercatori davvero particolare. Il risultato parla di un Hitler fuggito in Argentina. Vediamo di seguito come arriva a questa conclusione.

CONTINUA A LEGGERE

2 COMMENTS

  1. Tutte balle. Hitler fu aiutato a fuggire e visse qualche anno in Egitto, protetto dagli Inglesi e ospite di Re Farouk.
    In seguito morì e fu sepolto in Alessandria d’Egitto.
    Anche Re Vittorio Emanuele Terzo Re d’Italia fuggì sotto la protezione degli Inglesi.
    In seguito morì e fu sepolto in Alessandria d’Egitto.