Pizza Margherita, la specialità tutta italiana più conosciuta nel mondo

93

Origini, qualità e valori nutrizionali della pizza Margherita, la più popolare in Italia e simbolo di un patrimonio culturale e culinario, riconosciuto dalla UE, che ci rappresenta nel mondo.

L’origine della pizza è antichissima: non bisogna naturalmente pensare alla pizza quale la conosciamo oggi. Anticamente era un modo di preparare il cibo di cui si trovano testimonianze ovunque tra i popoli dell’area mediterranea.
Anche nella Bibbia troviamo esempi di preparazioni di schiacciate e focacce fatte cuocere per gli ospiti: “Abramo andò da Sara e le disse: ‘Svelta, prendi tre misure di farina, impastale e fanne delle schiacciate’”.

Che la si chiami schiacciata, calzone, focaccia o pizza, si tratta di un alimento molto comune nel nostro Paese e le varianti sul tema sono infinite, dall’impasto ai condimenti, dalla cottura alla temperatura del forno e quant’altro. Quando si parla di pizza, però, si fa riferimento ad un settore diverso, quello della pasta lievitata e arricchita di condimenti.

La nascita della pizza Margherita

Tutto questo nulla toglie ai meriti di Raffaele Esposito, detto “Raffaele o’ pizzaiuolo”, e di sua moglie Maria Giovanna Brandi che, nel giugno del 1889, non avevano neanche lontanamente immaginato che dopo tanto tempo si sarebbe ancora ricordato e celebrato ogni anno l’anniversario di una prelibatezza da loro ideata, diventata il simbolo dell’Italia nel mondo: la Pizza Margherita.

CONTINUA A LEGGERE…