Home Racconti

Racconti

Benvenuti nel gioco della vita reale

Carla cerca di dare un senso alla vita surreale, mentre personaggi strampalati le vengono incontro. Qui si gioca la vita reale, recita uno spot....

Andrò a prendermi dove mi hai lasciato

Andrò a prendermi dove mi hai lasciato...C'era una volta una principessa, che ogni volta che inciampava e cadeva, sapeva rialzarsi da sola...Carla apre la...

Sono Oscar, il fantasma

Inutile provare a cercare Carla. Viene voglia di prenderla a schiaffi, quando si chiude nel suo microcosmo. Prende quattro cose e si rifugia in un...

Il lockdown mi stava salvando

Carla ancora una volta sta bruciando di dolore, il dolore le brucia dentro, un dolore che vorrebbe gridare forte. Ma poi perché il dolore...

Siamo tutti circondati da anime che trasmigrano

Carla ormai la riconosci da lontano, è sempre disorientata nel tempo e nello spazio. Sempre combattuta con il cuore con le ali, ma sulla...

Il rumore silenzioso di lei …… in mille pezzi

Il rumore silenzioso di me che andavo a pezzi simile ad un bicchiere di cristallo che si spacca. Siamo nell'era Covid, nella fase del...

La bottiglia innamorata

In un grande supermercato una bottiglia stava stranamente fuori dagli scaffali, poggiata su un rialzo bene in vista, ma in un posto insolito, all'angolo...

Cosa comporta avere dipendenze?

Parlo di dipendenze, a te che che partirai prevenuto su questo argomento, non è una ramanzina... è il tentativo di aprirti gli occhi sul...

Che cosa sono i soffioni? Eppure li calpestiamo ogni giorno

Vedi queste piante che stanno in mezzo alla strada, lì sui bordi del marciapiede di asfalto si chiamano soffioni. Il marciapiede è transitato, pedoni su...

Facciamo un giro dei laghi …

“Facciamo un giro dei laghi andiamo in macchina prima sul parco sul fiume poi al lago più in fondo...” “Fermati qui c'è una pizzeria voglio mangiare...

Un omicidio a Oxford

Un omicidio a OxfordMoon è una ragazza timida ma solare. Amava recitare e avrebbe voluto diventare una ragazza istruita per diventare una professoressa di...

Un tiepido sole di Marzo

È un tiepido sole di Marzo che spunta improvviso scaldandoti il viso.Le strade semi deserte e i negozi alcuni chiusi e altri aperti ma...

Le Lune del Mondo

Le Lune del MondoStefano era un bambino di cinque anni.Amava giocare nella sua stanza con il trenino che gli aveva regalato suo zio.Spegneva la...

Aveva pensato a tutto

L’assedio a Troia si stava prolungando più del consentito, molti guerrierierano già vicini alla pensione ( il loro era considerato lavoro usurante )e temevano...

Frammenti d’assurdo

Frammenti d'assurdoCome ogni mattina lo svegliò il cellulare sulla mensola, alla sua sinistra: le sei e tre quarti. Come ogni mattina il pensiero del...
Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi